Cielo sereno, massime in aumento: le previsioni per lunedì 20 luglio

Nei prossimi giorni l'anticiclone interesserà l'Italia peninsulare e solo marginalmente la regione, che a tratti sarà interessata in quota da masse d'aria più fresche di origine atlantica. Negli strati medio-bassi ristagnerà aria umida, soprattutto a ridosso delle Alpi.

Cielo sereno, massime in aumento

Lunedì 20 luglio, secondo le previsioni Osmer, al mattino su tutte le zone cielo in prevalenza sereno; sulla zona montana, nel pomeriggio, variabile con probabili rovesci sparsi e qualche temporale, specie su Prealpi e Carnia, che successivamente potranno lambire anche l'alta pianura, mentre su bassa pianura e costa rimarrà sereno o poco nuvoloso con venti a regime di brezza. Temperature massime in aumento.

Poco nuvoloso

Martedì 21 luglio su bassa pianura e costa sereno o poco nuvoloso con venti a regime di brezza; sulle altre zone al mattino poco nuvoloso, nel pomeriggio, variabile con rovesci e temporali sparsi, più probabili su Prealpi e Carnia, ma che successivamente potranno interessare anche l'alta pianura ed in serata forse anche la bassa pianura e la costa. Temperature massime in ulteriore lieve aumento, con caldo un po' più afoso.

Cielo variabile, probabili rovesci

Mercoledì 22 luglio tempo più instabile con nuvolosità variabile e probabili rovesci e temporali sparsi su tutte le zone, possibili già al mattino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Il Wi-Fi in casa è pericoloso per la salute: l'Iss fa chiarezza

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

  • Indietro fino ad inizio ottobre, nei 1432 positivi di oggi "pesano" i dati di Insiel

Torna su
TriestePrima è in caricamento