Cielo poco nuvoloso, le previsioni per lunedì 27 aprile

Da lunedì correnti sud-occidentali interesseranno la regione e faranno affluire aria più umida verso la zona montana. A metà settimana fronti atlantici inseriti in tali correnti renderanno il tempo più umido ed instabile anche sulle zone pianeggianti.

Foto Aiello

Cielo poco nuvoloso

Lunedì 27 aprile, secondo le previsioni Osmer, sulla costa cielo in genere poco nuvoloso, in pianura variabile. Sui monti cielo in prevalenza nuvoloso con piogge sparse dal pomeriggio da deboli a moderate, ma sarà possibile anche qualche temporale, che in serata potrebbe interessare anche qualche zona della pianura.

Cielo nuvoloso, possibili piogge verso sera

Martedì 28 aprile sui monti cielo in genere coperto con deboli piogge sparse già in mattinata e che saranno più abbondanti e temporalesche dal pomeriggio-sera. Su pianura e costa cielo da variabile a nuvoloso con possibili piogge verso sera, più probabili e forse anche temporalesche sulla pedemontana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cielo nuvoloso e pioggia

Mercoledì 29 aprile cielo in prevalenza nuvoloso con piogge in genere moderate intermittenti, localmente temporalesche e più abbondanti, specie sulle zone prealpine e orientali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento