Abbigliamento moto, le caratteristiche e i materiali migliori per la nostra sicurezza

L'abbigliamento moto è un argomento indispensabile nella vita di un motociclista, non solo per ragioni di moda ma anche di sicurezza e comfort. È fondamentale adoperarsi in un'attenta ricerca dei capi da indossare valutando caratteristiche e materiali. Ecco qualche consiglio

Quando si acquista una moto è importante capire bene anche quale abbigliamento indossare in sella. Sicuramente l'occhio vuole la sua parte ma dobbiamo pensare necessariamente anche alla qualità per la nostra sicurezza e la nostra comodità. L'abbigliamento moto è un argomento indispensabile nella vita di un motociclista, non solo per ragioni di moda ma anche di sicurezza. Infatti, se con abbigliamento moto intendiamo accessori come caschi, stivali, giacche, zaini e quant'altro, capiamo che scegliere l'abbigliamento più adeguato è questione di protezione in caso di incidenti. Risulta, quindi, fondamentale adoperarsi in un'attenta ricerca dei capi da indossare valutando le caratteristiche e i materiali. Ecco qualche consiglio a riguardo.

Comodità, sicurezza e materiali 

Il capo d'abbigliamento da scegliere non deve essere necessariamente o comunque solo bello, ma certamente sicuro in caso di incidenti o brutte cadute. L'estetica è certamente importante ma passa in secondo piano nel momento dell'acquisto. Per sicurezza intendiamo la valutazione delle caratteristiche che un indumento deve avere per assicurare la giusta protezione in caso di caduta, in questo caso, la pelle è un materiale di altissima qualità tecnica, resistente allo sfregamento sull'asfalto o su qualsiasi altra tipologia di manto stradale, è il materiale che reagisce meglio ai danni dell'usura. Anche la cordura e altri tessuti tecnici ad alta tenacità garantiscono un alto livello di sicurezza in caso di caduta. Altro fattore da valutare è l'impermeabilità. Quando si viaggia in moto può capitare di trovarsi inaspettatamente sotto la pioggia o sotto la neve e occorre munirsi vestendosi con gli abiti giusti. Le membrane realizzate in Nylon PVC, o in Gore Tex e HiTex, oltre ad essere impermeabili, offrono anche una buona traspirabilità dell'indumento. Nella maggior parte dei casi gli indumenti per motociclisti sono realizzati con tessuti impermeabili o all'occorrenza si possono integrare con membrane idrorepellenti. Inoltre, esistono tute antipioggia che garantiscono una protezione totale dall'acqua. Ulteriore consiglio è quello di comprare un abbigliamento moto con le protezioni omologate, oppure indumenti che abbiano al loro interno tutte le predisposizioni per poterle inserire sulle spalle, gomiti, colonna vertebrale, fianchi e ginocchia. Si tratta di rinforzi in materiale tecnico usati per attutire e assorbire l'urto in caso di caduta. Le protezioni sono posizionate nei punti più delicati del nostro corpo che potrebbero risentire in misura maggiore dell'impatto in caso di incidenti. Quando si decide di acquistare l'abbigliamento moto è importante considerare la stagione in cui si intende indossare l'indumento. In estate e primavera è consigliabile scegliere indumenti in cordura e tessuto traforato, sono più leggeri e assicurano una maggiore ventilazione. In inverno, invece, è utile scegliere indumenti che abbiano all'interno delle fodere termiche, così da avere un buon isolamento termico.

Accessori

Gli accessori importanti per assicurare la presa ottimale sulle manopole sono i guanti da motociclismo. Devono essere aderenti per avere una sensibilità maggiore sulle manopole così da garantire l'accelerazione e la frenatura corretta. In ultimo, ma non meno importante, c'è la scelta del casco, obbligatorio in qualsiasi situazione. I caschi integrali sono la soluzione migliore per una protezione totale e sono funzionali perchè proteggono dalle intemperie e dal freddo invernale.

Accessori e abbigliamento moto a Trieste

Ecco alcuni consigli:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Il virus in Fvg non si ferma: 114 nuovi positivi e sette decessi nelle ultime 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento