Frizione bruciata: cause, sostituzione e costi

Quali sono le cause che portano una frizione a bruciarsi? Se nei modelli di auto più moderni l’usura viene limitata dai sistemi di sincronizzazione che assicurano cambi più fluidi, nelle auto più vecchie, invece, bisognava prestare maggiore attenzione ai giri del motore

La frizione è un organo meccanico che ha la funzione di connettere a comando due alberi per permettere e modulare la trasmissione del moto rotatorio. Avvalendosi dell'attrito, consente di unire gradualmente il moto di questi due alberi che ruotano a velocità diversa. Si tratta sicuramente di uno dei componenti meccanici più importanti per il moto dei veicoli. Ma quali sono le cause che portano una frizione a bruciarsi?

Come funziona

La frizione è costituita da un disco ricoperto da un materiale altamente resistente; quando viene azionata la frizione, questo disco viene spinto contro il volano del motore, in modo tale da fermarne la rotazione per il tempo necessario a cambiare la marcia. La funzione della frizione, infatti, è proprio questa, fermare il motore per far sì che gli organi del cambio innestino la marcia.

Usura della frizione

Se nei modelli di auto più moderni l’usura viene limitata dai sistemi di sincronizzazione che assicurano cambi più fluidi, nelle auto più vecchie, invece, bisognava prestare maggiore attenzione ai giri del motore, così da inserire il rapporto con il tempo giusto. Anche la frizione dopo un po' di tempo deve essere sostituita, le tempistiche dipendono da molti fattori, ad esempio, uno stile di guida poco attento può provocare seri danni ai suoi principali componenti.

Cause

Le principali cause della frizione bruciata possono essere:

  • l'errato inserimento dei rapporti di marcia;

  • una vettura sottoposta ad uno sforzo eccessivo;

  • l'eccessivo sfregamento del disco della frizione contro il volano del motore.

Come riconoscere una frizione bruciata

Accorgersi di avere la frizione bruciata è molto semplice. L'odore acre e il fumo sono in genere i segnali più allarmanti, ma anche gli innesti di marcia difficoltosi e poco fluidi.

Sostituzione

L’intervento su una frizione bruciata deve essere sempre affidato ad un’officina specializzata. Il costo dipende dal tipo di modello di auto e dalla complessità dell’organo. In genere, a seconda delle tariffe applicate dall’officina, il costo oscilla tra i 120 euro e i 500 euro.

Autofficine di riparazione a Trieste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

  • Ridotto sul lastrico dopo la separazione: sempre più padri "rovinati" dagli alimenti

Torna su
TriestePrima è in caricamento