Pastiglie freni auto: quando sostituirle e costi

La sostituzione pastiglie freni è un intervento importante per la nostra sicurezza stradale e per il funzionamento dell'auto stessa. La sostituzione deve essere eseguita entro determinati intervalli ed è l'unico modo per garantire la giusta frenata e una guida sicura

I freni sono una delle parti più importanti della nostra auto. Le pastiglie del freno sono un componente dei freni a disco costituite da una base metallica sulla quale è applicato uno strato di materiale d'attrito di varia composizione. Lo strato d'attrito che viene esercitato sulla ruota, genera una frizione sul disco freno quando viene premuto su di esso. A seconda delle proprietà e della composizione di questo materiale, è possibile privilegiare l'efficienza (la forza frenante) o la durata delle pastiglie. In condizioni di guida normali la ruota è libera di scorrere grazie alla spinta generata dal motore. Le ruote stesse esercitano attrito sull'asfalto e questo permette alla macchina di muoversi. Quando spingiamo sul freno, un impianto idro-meccanico fa stringere le pinze dei freni che a loro volta stringono le pastiglie sul disco.

Sostituzione pastiglie dei freni

La sostituzione pastiglie freni è un intervento importante per la nostra sicurezza stradale e per il funzionamento dell'auto stessa. La sostituzione deve essere eseguita entro determinati intervalli ed è l'unico modo per garantire la giusta frenata e una guida sicura. Ma come possiamo riconoscere che le pastiglie della nostra auto sono usurate ed hanno bisogno di una sostituzione? Solitamente, il cambio pastiglie freni va eseguito circa ogni 30.000 km, ma l'esatta durata delle pastiglie dei freni dipende anche dal modello di auto su cui sono montate, la tipologia e il nostro stile di guida. Il modo migliore per determinare l'esatta durata delle pastiglie dei propri freni è dare un'occhiata al libretto di uso e manutenzione della nostra vettura, dove vengono indicati gli intervalli entro i quali vanno sostituite le pastiglie.

I segnali inequivocabili

Oltre agli accorgimenti da tenere in considerazione elencati nel paragrafo precedente, esistono degli inequivocabili segnali che ci indicano quando cambiare le pastiglie dei freni, tra questi:

  • la spia usura dei freni accesa;

  • un fischio stridulo durante la frenata;

  • una frenata meno reattiva e necessità di spingere il pedale del freno più del solito.

Quanto costa la sostituzione?

Anche il costo della sostituzione delle pastiglie dei freni dipende dal tipo di pastiglie che vogliamo utilizzare. In genere, il costo della sostituzione delle pastiglie dei freni - che deve essere eseguia da un professionista - si aggira sui 50-60 euro per le pastiglie dei freni anteriori e 30-45 euro per le pastiglie dei freni posteriori (per coppia). Ovviamente, un'altra componente del costo della sostituzione varia anche in base al costo della manodopera del meccanico.

A chi rivolgersi a Trieste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

  • Coronavirus: rallentano i contagi in FVG, oggi 44 in più

Torna su
TriestePrima è in caricamento