TriestePrima

"Un mare di ricordi", inaugurata la mostra di Paolo Bonifacio

“Cime logore su barche scrostate che svelano un legno ormai arso dal sole e abraso dal sale. Ricordi di un lavoro antico fatto di fatica e sudore affiorano scrutando l’orizzonte sul mare". Aperta tutti i giorni fino al 22 ottobre

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

E' stata inaugurata mercoledì 2 ottobre nella Sala Comunale d’Arte di Piazza dell’Unità d’Italia 4, la mostra “Un mare di ricordi” dell’artista Paolo Bonifacio. La presentazione a cura di Gabriella Dipietro, ha proposto 22 opere realizzate utilizzando prevalentemente la tecnica dell’acquerello, ma anche dell’olio e dell’acrilico su tela.

“Cime logore su barche scrostate che svelano un legno ormai arso dal sole e abraso dal sale. Ricordi di un lavoro antico fatto di fatica e sudore affiorano scrutando l’orizzonte sul mare. Un luogo dove ogni ora ci riserva un colore nuovo da porre sulla tavolozza e l’orizzonte si trasforma in una tela bianca su cui dipingere i nostri sogni”.

Una raccolta di camei di vita marinara che racconta l’innato talento artistico di un pittore dallo spiccato spirito d’osservazione – scrive Dipietro - le cui pennellate leggere e meticolose raggiungono un risultato delicato ed armonioso che sa andare oltre la superficie, dritto dentro l'anima". La mostra rimarrà aperta fino al 22 ottobre prossimo, tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. Per maggiori informazioni: www.gabrielladipietro.com. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un mare di ricordi", inaugurata la mostra di Paolo Bonifacio

TriestePrima è in caricamento