23 FEBBRAIO SCIOPERO NAZIONALE

ADERISCE IL PERSONALE DEL COMPARTO SANITA’ ED I DIPENDENTI PUBBLICI DEL SSN

Lo Sciopero Nazionale di Venerdì 23 febbraio di 24 ore è stato revocato dalle Organizzazioni Sindacali del personale della Dirigenza Medica e Veterinaria e pertanto viene sospeso per il personale della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa del Servizio Sanitario Nazionale.

Rimane proclamato e non revocato lo sciopero del personale infermieristico e degli operatori socio sanitari del Comparto della sanità pubblica operante nelle ASL, nelle Aziende Ospedaliere e negli Enti del SSN e dei dipendenti pubblici afferenti al Servizio Sanitario Nazionale.

In previsione di ciò, fatta salva l'eventuale revoca o sospensione dell'azione di sciopero, si segnala che in questa giornata saranno garantite le urgenze e l'erogazione dei servizi minimi essenziali, come previsto dalla normativa vigente.

Ci scusiamo per gli eventuali disagi all'utenza che potranno verificarsi.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento