ASUITs Informa

Giornata sul bullismo al Politeama Rossetti

Ospiti d'eccezione Angelo Pintus, My Personal Pizza, Andrea Galeazzi e Gianpiero Riva

Teatro Rossetti

sabato 20 maggio 2017 ore 11

Il tema del bullismo e del cyberbullismo affrontato con il linguaggio dei ragazzi: questo il contenuto dell’evento organizzato dal Comune di Trieste nel quale interverranno rappresentanti della Polizia Postale e dell’ASUITs e, ospiti d'eccezione, l'attore Angelo Pintus, Andrea Galeazzi, architetto e blogger che lavora nel mondo della tecnologia e dell'automotive, Giampiero Riva, ingegnere delle telecomunicazioni, giornalista, socio fondatore dell'Associazione nazionale Instagramers Italia, docente del master in ICT, Web e Mobile e Social Media presso l’Università La Sapienza di Roma e del master in Valorizzazione Turistica dei Beni Ambientali e Culturali dell’Università degli Studi di Udine e My Personal Pizza, youtuber di Trieste molto apprezzati e seguiti dai ragazzi.

L'evento vuole sensibilizzare i ragazzi in età scolare contro il bullismo e il cyberbullismo, che può sfociare in episodi di violenza psicologica o fisica dalle conseguenze alle volte drammatiche. Un argomento importante e delicato, che oltre ai ragazzi coinvolge anche le loro famiglie: si invitano quindi a partecipare numerosi anche i genitori. La partecipazione è gratuita, si prega di iscriversi inviando una mail a 6bullo6zero@comune.trieste.it.

E’ stato lanciato anche un contest fotografico in cui i concorrenti dovranno realizzare, entro il 12 maggio, delle fotografie digitali che rappresentino gli effetti e le conseguenze del bullismo, per chi compie o per chi subisce atti di bullismo. Le modalità di partecipazione sono spiegate sul sito www.contatto.me. In palio 10 biglietti per lo spettacolo di Angelo Pintus che si terrà, sempre al Rossetti, la sera del 20 maggio. Nel corso dell'evento saranno distribuiti numerosi gadget e verranno premiati i vincitori del concorso fotografico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata sul bullismo al Politeama Rossetti

TriestePrima è in caricamento