ASUITs Informa

Addio al dott. Claudio Pandullo

L’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste vuole ricordare il dott. Pandullo come un grande professionista sempre disponibile e di buon umore ed esprime vicinanza alla famiglia.

Il dott. Claudio Pandullo ci ha lasciati, alla fine di un percorso professionale da protagonista nella sanità e nella Cardiologia triestina e regionale.

Cardiologo clinico esperto, grande specialista certificato in tecniche di imaging ed in particolare nell’ecocardiografia, il dott. Pandullo ha lavorato dal 1983 in cardiologia con il prof. Camerini e dal 1986 al Centro Cardiovascolare con il dott. Scardi, prima, con il dott. Di Lenarda, recentemente, nel ruolo di “vice” direttore.

E’ stato professore a contratto per molti anni presso l’Università degli Studi di Trieste, nel Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e la Scuola di Specialità in Malattie Cardiovascolari, dimostrando particolare disposizione al trasferimento del suo sapere e della sua esperienza agli studenti e specializzandi.

Ha lavorato nella Struttura Complessa di Cardiovascolare e Medicina dello Sport. Ha anche ricoperto incarichi regionali per la prevenzione cardiovascolare.

Quello che ricorderemo del dott. Pandullo è lo splendido rapporto umano ed empatico che riusciva a costruire con tutti i pazienti, a cui si dedicava con grande impegno, ricambiato da tutti da grande stima e riconoscenza. Con i colleghi era sempre disponibile a dare un consiglio dettato da esperienza e buon senso su problematiche cliniche complesse, sempre propenso ad appianare incomprensioni e mantenere un clima sereno e di collaborazione lavorativa.  

Claudio Pandullo ha presieduto per ben quattro mandati l’Ordine dei Medici e Chirurghi di Trieste, rappresentando con competenza ed equilibrio la nostra categoria a livello regionale e nazionale, lasciando un segno indelebile nella storia ordinistica della nostra città.

Claudio Pandullo lascia un vuoto incolmabile nella sanità e nella Cardiologia triestina, ma soprattutto nei nostri pazienti che per oltre 30 anni si sono affidati a lui con fiducia, ricevendo risposte efficaci e di altro profilo. Lo ricorderemo sempre come punto di equilibrio e di esperienza, oltre che per le sue qualità umane che non mancava di trasmetterci ogni giorno.

L’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste vuole ricordare il dott. Pandullo come un grande professionista sempre disponibile e di buon umore ed esprime vicinanza alla famiglia.

CREAUS/PC/ss

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al dott. Claudio Pandullo

TriestePrima è in caricamento