Attualità in Medicina Interna

Il convegno si svolgerà Venerdì 21 settembre presso la Sala Saturnia della Stazione Marittima

Il Convegno rappresenta l’incontro annuale della Sezione Triveneta della Società Italiana di Medicina Interna, la più antica società medica del nostro Paese fondata nel 1887. In tale contesto saranno affrontati alcuni tra i principali temi di attualità nell’ambito della Medicina Interna e delle discipline affini, tra cui in particolare:

• Sostenibilità del servizio sanitario, integrazione ospedale-territorio e responsabilità professionale dell’internista.

• La medicina di precisione in ambito metabolico, cardiovascolare e nella gestione delle malattie ereditarie rare

• Le innovazioni terapeutiche nella gestione dello scompenso cardiaco e dell’asma grave.

• Il tromboembolismo nella popolazione generale e nei pazienti oncologici

• Il controllo metabolico nel diabete di tipo II ed in corso di sepsi.

• Epigenetica e nutrizione

Ogni sessione sarà introdotta come consuetudine dalla discussione di casi clinici presentati dai giovani internisti (GIS), che cureranno anche l’aggiornamento sulle attività di ricerca della SIMI.

Costituirà parte integrante del convegno un corso sull’utilizzo e la validità del “simulatore” nella didattica avanzata, incentrato su diagnosi differenziale e gestione terapeutica dello shock. Il corso, riservato a 30 giovani specialisti/specializzandi in Medicina Interna e in Medicina d’Urgenza ed Emergenza iscritti alla SIMI, si svolgerà - sempre a Trieste - il pomeriggio del 20 settembre

Allegati

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento