PARTE DAL 1 LUGLIO IL NUMERO UNICO PER I SERVIZI SANITARI NON URGENTI A TRIESTE E PROVINCIA

Gratuito e attivo sulle 24 ore per 365 giorni all'anno, il numero fornirà risposta ai bisogni di salute non urgenti

Dal 1 luglio sarà attivo il Numero Unico per i Servizi Sanitari Non Urgenti di Trieste. Si tratta di un numero telefonico attivo esclusivamente per Trieste e provincia, tramite il quale si potrà accedere alle cure mediche NON URGENTI. Il servizio offrirà una copertura sulle 24 ore per 365 giorni all’anno e le telefonate sono completamente gratuite. Il numero 800 614 302 affianca il 112, e gestirà tutte le chiamate destinate ai servizi di Continuità Assistenziale (Ex Guardia Medica), alla rete delle cure primarie nonchè alla gestione di richieste di natura socio-assistenziale.

Le normative europee più recenti richiedono agli stati membri di attivare delle numerazioni uniche per la gestione degli interventi non urgenti. Trieste e la sua provincia generano, secondo i dati più recenti a disposizione, circa 27.000 attivazioni del servizio di Continuità Assistenziale all’anno. In tale ottica, tenuto conto del particolare contesto assistenziale e demografico, caratterizzato da un prevalere di popolazione anziana, ASUITS ha scelto di attivare in anticipo rispetto alle tempistiche richieste dalla normativa, un numero dedicato esclusivamente alla gestione delle casistiche non urgenti.

L’utilizzo di questa opportunità, potrà auspicabilmente – una volta entrato a regime – ridurre il carico di chiamate improprie al 112 e favorire il corretto accesso ai servizi di ASUITS.

I professionisti che rispondono al numero sono a disposizione dei cittadini per aiutarli ad identificare il loro bisogno di salute. Di volta in volta, la persona che chiama verrà messa in contatto con il servizio assistenziale più appropriato per la risoluzione dei problemi NON URGENTI.

La centrale di risposta è localizzata a Trieste ed è comunque interconnessa con la centrale 112 di Palmanova.

COSA FA IL NUMERO 800 614 302

Prestazioni e/o consigli medici NON URGENTI.

Attiva un medico del Servizio di Continuità Assistenziale, che potrà operare mediante consulenza telefonica, visita ambulatoriale o visita domiciliare

Raccordo con i Servizi territoriali

Mette in contatto il cittadino con i servizi territoriali competenti per la problematica rilevata. 

Medici di Medicina Generale e Medicina Generale Integrata

Fornisce informazioni e raccordo relativamente a prestazioni diagnostico/terapeutiche con i Medici di Medicina Generale, Pediatri di Libera Scelta anche in forma aggregativa in caso di problematiche rilevate NON URGENTI.

Inquinamento ambientale

Raccorda il cittadino con le strutture adibite all’attività di controllo ambientale

Soccorso Medico, veterinario

Indirizza il cittadino alle strutture e ai presidi di sanità pubblica veterinaria, gli enti, le associazioni e i servizi che operano nel settore delle filiere degli animali di affezione e reddito. 

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento