202° ANNIVERSARIO FONDAZIONE ARMA: REGIONE FVG VICINA AI CARABINIERI

Udine, 6 giugno - Si è tenuta stamani a Udine, nel piazzale della Caserma Attilio Basso, sede del Comando Legione Carabinieri Friuli Venezia Giulia, la cerimonia per il 202° anniversario di Fondazione dell'Arma.

In rappresentanza della Regione Friuli Venezia Giulia, l'assessore alle Infrastrutture Mariagrazia Santoro ha sottolineato il sentimento di fiducia che lega i cittadini ai Carabinieri, che sono riconosciuti come uno dei presidii fondanti di ogni comunità, alla pari del sindaco e del parroco. Oltre all'assessore Santoro hanno partecipato, fra gli altri, il commissario di Governo Annapaola Porzio, il prefetto di Udine Vittorio Zappalorto, il presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini, il vicesindaco del Comune di Udine Carlo Giacomello e il vescovo di Udine monsignor Andrea Bruno Mazzocato.

Un pensiero rivolto a chi ha perso la vita adempiendo al proprio dovere è stato quello espresso dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il cui messaggio è stato letto all'inizio della cerimonia. Messaggio che ha evidenziato anche il compito svolto dai Carabinieri nel rispondere quotidianamente alle esigenze di ordine e legalità in tutto il territorio nazionale.

Nel corso del suo intervento il comandante della Legione, generale di Brigata Vincenzo Procacci, ha ricordato la presenza dell'Arma in Friuli Venezia Giulia che conta 14 Compagnie, una Tenenza e 110 Stazioni. Dal 1° maggio 2015 al 30 aprile 2016 i Carabinieri hanno perseguito in regione oltre 25.000 reati - che sono il 71 per cento delle denunce complessivamente presentate a tutte le Forze di Polizia - segnalando all'Autorità giudiziaria 7.179 persone.

Fra le operazioni ricordate dal generale Procacci anche l'arresto effettuato per il duplice omicidio di Pordenone, caso che ha avuto un'ampia eco nazionale.

Di grande collaborazione fra la Regione e l'Arma ha parlato ancora l'assessore Santoro, citando come esempio il prossimo trasferimento della Stazione e della Compagnia di Palmanova nella sede dell'ex Tribunale della città stellata. Una nuova ubicazione, ha detto l'assessore, che andrà a rispondere in maniera funzionale alle esigenze operative dei Carabinieri.

ARC/GG/ppd



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Legno-arredo: Bini, da bilancio Catas segnale positivo per il settore

  • Salute: Riccardi, primo confronto su Rar con sindacati medici

  • Omnibus: Callari, soddisfazione per approvazione norme Cuc e demanio

  • Corpo forestale: Zannier, confermati funzioni e compiti

  • Turismo: Bini, bando su Fondo rotazione per riqualificare strutture

  • Covid: Riccardi, macchina vaccinale Fvg modulata a flussi consegne

Torna su
TriestePrima è in caricamento