25 Aprile: Regione presente al 74 anniversario in tutto il Fvg

Udine, 25 apr - La Regione Friuli Venezia Giulia è intervenuta ai massimi livelli istituzionali alle cerimonie che si sono tenute oggi a Trieste, Udine, Gorizia e Pordenone per celebrare il 74esimo anniversario della Liberazione.

In ordine cronologico il primo evento si è tenuto a Pordenone, dalle 9.30, in piazzale Enea Ellero dei Mille, dove i discorsi delle autorità hanno preceduto e seguito la deposizione di corone al Monumento ai Caduti, al cippo Martelli e alla lapide Drusin, alla presenza dell'assessore regionale alla Cultura.

A Gorizia, alle 10, in piazza della Vittoria si è tenuta la cerimonia solenne dell'Alzabandiera, alla quale era presente per l'Amministrazione regionale l'assessore alla Funzione pubblica.

A Udine, alle 10.30, sono state deposte corone al Tempietto dei Caduti in piazza Libertà e, dopo i discorsi celebrativi, altre corone d'alloro, tra cui quella della Regione, hanno onorato il Monumento alla Resistenza. Per la Regione nel capoluogo friulano era presente il vicegovernatore.

La cerimonia di Trieste alla Risiera di San Sabba è iniziata alle 11 con la deposizione di una corona congiunta di Regione, Prefettura e Comune ed è proseguita con gli interventi delle autorità, con i riti religiosi cattolico, ebraico, serbo-ortodosso, evangelico, con la lettura di testimonianze e i canti corali: a rappresentare la Regione al 74mo anniversario celebrato nel monumento nazionale il governatore del Friuli Venezia Giulia. ARC



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Università: Rosolen, circa 450mila euro per studenti in affitto 2020

  • Covid: Riccardi, c'è attenzione su crescita casi positività in Fvg

  • Salute: Riccardi, con odontoiatria a Monfalcone più risposte

  • Attività produttive: Bini, artigianato esempio di resilienza e ripresa

Torna su
TriestePrima è in caricamento