8 marzo: Panariti, occupazione femminile è vantaggio competitivo

Trieste, 7 marzo - "Puntare sull'occupazione femminile rappresenta un vantaggio competitivo e può accelerare processi importanti di crescita economica e sociale, capaci di dare lo slancio definitivo per uscire dalla stagnazione".

Lo ha affermato l'assessore regionale al Lavoro, Loredana Panariti, alla vigilia dell'8 marzo, Festa della Donna.

"Il lavoro è un elemento fondamentale - ha spiegato Panariti - per l'autonomia e l'autodeterminazione delle donne. Per questo la Regione Friuli Venezia Giulia ha provveduto ad inserire in tutta la sua attività interventi a supporto dell'inserimento e della permanenza delle donne nel mercato del lavoro, in particolare a supporto della formazione, della genitorialità e della conciliazione tra vita lavorativa e vita privata. Ciò nella convinzione che l'autonomia economica delle donne non sia soltanto una questione di pari opportunità".

"Sebbene nella nostra regione i dati sull'occupazione femminile siano sensibilmente migliorati, serve ancora rafforzare la coscienza diffusa che le donne - ha concluso Panariti - devono essere parte integrante di ogni azione e ogni scelta politica, economica e sociale". ARC/COM/fc
 

 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Minoranze: Callari, gli sloveni in Fvg sono a casa loro

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Ristori: Bini, nuovo bando da 7 mln amplia la platea dei beneficiari

  • Turismo: Fedriga, da Regioni criteri riparto 700 mln a Comuni aree sci

Torna su
TriestePrima è in caricamento