80° BAGNO 'AUSONIA': SERRACCHIANI, E' MONUMENTO POPOLARE DI TRIESTE

Trieste, 16 settembre - "Per Trieste e i triestini è un vero monumento popolare all'aria aperta, al pari del Pedocin o dei Topolini". Lo ha detto oggi la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani partecipando alle celebrazioni per gli 80 anni dello stabilimento balneare Ausonia.

Per Serracchiani "l'Ausonia è uno di quei luoghi in cui si constata come Trieste sia davvero una città di mare nel suo senso più pieno: il mare entra nella città ed è fruito e goduto in ogni momento dai triestini, che giustamente lo sentono come parte delle loro abitudini, immediatamente a portata di mano".

"L'Ausonia - ha aggiunto Serracchiani - è anche un luogo di storica socializzazione, di aggregazione trasversale fra le generazioni, che è stato preservato nel tempo e che la Regione ha voluto contribuire a mantenere solido nelle sue strutture e dunque vitale nelle sue attività".

"Trieste con il suo waterfront  è una delle aree più caratteristiche e frequentate della nostra costa e l'Ausonia ne fa legittimamente e orgogliosamente parte".

ARC/com
 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Scuola: Rosolen, con zona arancione in aula le medie e 50% superiori

  • Vaccini: Riccardi, in due ore quasi 10mila prenotazioni tra 60-69 anni

  • Vaccinazioni: Riccardi, superate le 22mila adesioni nella fascia 60-69

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

  • Semplificazione: Callari, ddl snellirà procedimento amministrativo

Torna su
TriestePrima è in caricamento