Agricoltura: nuovo bando per l'insediamento di giovani coltivatori

Trieste, 17 feb - La Giunta regionale ha aperto un nuovo bando da 2.070.000 euro per favorire l'ingresso dei giovani nel settore agricolo, supportandoli nella fase d'avvio delle loro imprese attraverso un premio collegato a un piano di sviluppo aziendale. Il bando, la scadenza del quale è fissata al 31 luglio 2018, è rivolto ad agricoltori di età compresa tra 18 anni (compiuti) e 41 anni (non ancora compiuti) alla data di presentazione della domanda, che deve essere corredata dalla documentazione richiesta e da un piano di sviluppo aziendale. L'entità del premio è calcolata sulla base di diversi criteri, tra cui la localizzazione della superficie agricola utilizzata (Sau) prevalente dell'azienda, la certificazione dei prodotti come biologici, Doc, Docg, Dop, Igp, Igt o Aqua, o la produzione delle materie prime necessarie alla loro realizzazione e va da un minimo di 20.000 euro fino ad un massimo di 70.000 euro. Inoltre, nel caso di insediamento nella stessa azienda di più giovani agricoltori il premio calcolato è concesso a ognuno di loro. Tutte le informazioni relative bando, che prevede la definizione di una graduatoria sulla base dei progetti presentati, possono essere richieste al Servizio competitività per il sistema agroalimentare (email competitivita@regione.fvg.it, Pec competitivita@certregione.fvg.it), oppure reperite tramite il sito web della Regione. ARC/MA/PPD



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Patrimonio: Callari, immobili Regione supporteranno Gorizia 2025

  • Autonomie locali: Roberti a Governo, urgente sblocco concorsi

  • Salute: Riccardi, potenziare servizi autismo è atto di normalità

  • Università: Rosolen, circa 450mila euro per studenti in affitto 2020

  • Covid: Riccardi, c'è attenzione su crescita casi positività in Fvg

  • Salute: Riccardi, con odontoiatria a Monfalcone più risposte

Torna su
TriestePrima è in caricamento