Lunedì, 15 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Agricoltura: Regione, risorse e scelte importanti per il comparto



Udine 7 mar - Sono state molteplici le azioni e le risorse che la Regione ha immesso a favore del comparto agricolo: dagli interventi volti a rafforzare le misure da mettere in campo da qui ai prossimi anni nella gestione della risorsa idrica per contrastare la siccità, al nuovo Organismo pagatore regionale degli aiuti comunitari per i settori agricolo e forestale prossimo ad essere operativo. A ciò si aggiunge la modalità di tutela e valorizzazione delle coltivazioni vitivinicole di Ribolla gialla, sulla quale è in atto un'interlocuzione con il Governo nazionale per tutelare il nostro territorio e la qualità della produzione.

Sono alcuni dei concetti espressi oggi dal Governatore del Friuli Venezia Giulia intervenuto, assieme all'assessore regionale alle Risorse agroalimentari e forestali, alla tavola rotonda "L'agricoltura regionale tra cambiamenti climatici e transizione ecologica", tema scelto da Confagricoltura Fvg per aprire un dialogo con l'Amministrazione regionale su temi cruciali per il presente e il futuro del mondo rurale.

Il Governatore ha sottolineato come non esistono misure pubbliche che risolvono le criticità in tempi brevi. Piuttosto serve una programmazione decennale indipendente da chi governa, una visione a lungo termine e, nel caso specifico della siccità, anche di un sistema di multi-intervento. Su questo ultimo aspetto il capo dell'Esecutivo ha auspicato si potranno vedere le migliorie frutto degli investimenti e dell'impegno della Regione volti ad ammodernare il sistema irriguo, rivolti all'agricoltura di precisione oltre che il supporto ad alcuni progetti sperimentali fra cui quello legato agli impianti di desalinizzazione e riutilizzo delle acqua.

Un passaggio dell'intervento del Governatore ha riguardato la validità del modello logistico regionale con porti e interporti che offrono grandi opportunità internazionali. Infine la Regione ha evidenziato la necessità di garantire tavoli unici trasversali per agevolare le risposte da dare alle imprese che oggi hanno interlocutori pubblici diversi e un carico burocratico ingente. ARC/LP/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltura: Regione, risorse e scelte importanti per il comparto
TriestePrima è in caricamento