AGRICOLTURA: SHAURLI, ALTRI 25 MILIONI NEL 2016 PER IL FONDO ROTAZIONE

Udine, 09 ott - Un nuovo intervento da 25 milioni di euro nel 2016 per rifinanziare la legge regionale 80 del 1982 destinato al rafforzamento della struttura finanziaria delle imprese agricole del Friuli Venezia Giulia.

Lo ha confermato l'assessore regionale alle Risorse agricole e forestali del Friuli Venezia Giulia Cristiano Shaurli al convegno odierno nella sala Paolino d'Aquileia del Palazzo arcivescovile di Udine sul tema dei contratti agrari a cura della casa editrice La Giuridica e con il patrocinio del Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Ateneo friulano.

La nuova iniezione di risorse al Fondo di rotazione regionale in agricoltura va ad aggiungersi ai 12 milioni già accordati al Fondo tra agosto e settembre, come ha evidenziato l'assessore, e ha lo scopo di favorire la ristrutturazione del debito e gli investimenti nel settore primario del Friuli Venezia Giulia "per consentirgli di affrontare le nuove sfide".

Guardando allo scenario più ampio, all'insegna del nuovo Piano di Sviluppo Rurale (PSR), Shaurli ha tratteggiato un settore primario "in cui contano, oltre alle braccia, le conoscenze scientifiche, giuridiche e tecnologiche e dove l'obiettivo è una produzione di sempre più rilevante qualità".

La nuova agricoltura multifunzionale, collegata ad altri settori come il sociale, il turistico e le energie rinnovabili, tuttavia, "non deve diventare qualcosa di romantico" e "quasi una fuga dalla civiltà", perché "il tema principale deve restare la tenuta e la redditività delle imprese".

Allo stesso tempo, i nuovi contratti agrari saranno chiamati a "dare trasparenza all'attività dell'impresa agricola senza tradursi in una nuova eccessiva onerosa burocrazia", ha osservato l'assessore Shaurli.

ARC/PPH



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Finanze: Zilli, investimento Friulia in Bic è strategico e crea volano

  • Friulano: Roberti, pressing su Governo per più friulano in Rai

  • Banda ultralarga: Fedriga, soddisfazione per completamento rete Fttx

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

  • Lavoro: Rosolen, domicilio fiscale per modulare incentivi assunzioni

  • Attività produttive: Bini, 1 mln a Pmi per investimenti tecnologici

Torna su
TriestePrima è in caricamento