Martedì, 28 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

AGRICOLTURA: SHAURLI, INSEDIAMENTO COMITATO SORVEGLIANZA PSR E AVVIO

Udine, 9 dic -  È allo start la nuova Programmazione comunitaria per il mondo rurale e la forestazione. Giovedì 10 dicembre, a Udine alle ore 9.30, in piazza Patriarcato 3, nel palazzo della Provincia si riunirà infatti per la prima volta il Comitato di sorveglianza del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020, che è dotato di quasi 300 milioni di euro.

"Si tratta di un'occasione davvero significativa - anticipa l'assessore regionale alle Risorse agricole e forestali del Friuli Venezia Giulia Cristiano Shaurli - per l'intera regione, in quanto segnerà l'avvio di un nuovo percorso per l'attuazione della Politica comunitaria nella nostra realtà".

"Il Comitato di sorveglianza - precisa Shaurli - che rappresenta una sorta di emanazione comunitaria in chiave locale, è stato ampliato e portato a quasi 50 componenti per fare in modo che tutte le realtà della società civile interessate e coinvolte dalla strategia della Unione Europea e dalle decisioni dell'Amministrazione regionale, possano avere un ruolo partecipativo e decisionale".

"Tant'è - aggiunge l'assessore - che già in questa prima seduta questo organismo decisionale sarà chiamato a vagliare e approvare una prima selezione di Progetti, con l'obiettivo di consentire alla Regione di emanare i primi bandi finalizzati all'accesso delle provvidenze".

Il Comitato di sorveglianza, per questo settennato di Programmazione comunitaria, è stato allargato a ulteriori gruppi di portatori di interesse, per garantire una piena partecipazione della società civile all'azione di innovazione e sviluppo che la Regione intende sostenere. Inoltre, nella sua composizione si è tenuto conto del rispetto della parità di genere e delle disabilità.

ARC/CM



In Evidenza

Potrebbe interessarti

AGRICOLTURA: SHAURLI, INSEDIAMENTO COMITATO SORVEGLIANZA PSR E AVVIO

TriestePrima è in caricamento