Mercoledì, 29 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

AGRICOLTURA: SHAURLI, OK DELL'UNIONE EUROPEA AL PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2014-2020

Trieste, 30 lug - Si è concluso con la trasmissione formale a Bruxelles del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020 concordato con la Commissione Europea, il lungo e complesso iter approvativo del Documento che accompagnerà la Politica agricola regionale negli anni a venire, indirizzando la destinazione di fondi comunitari per poco meno di 300 milioni di euro (con un significativo +12 per cento rispetto ai 265 della Programmazione 2007-2013).

Il Documento, che in oltre 750 pagine dettaglia strategie, priorità e linee di intervento, è stato rivisto al termine della lunga e laboriosa trattativa avviata sulle osservazioni formulate dalla Commissione, che pure ha giudicato il PSR del Friuli Venezia Giulia tra i migliori d'Italia.

Il parere favorevole della Commissione sul Documento con cui la Regione ha risposto alle osservazioni è arrivato dopo un'ulteriore missione che ha visto l'assessore regionale alle Risorse agricole e forestali Cristiano Shaurli confrontarsi a Bruxelles, il 15 luglio scorso, con la Direzione Generale Agricoltura della Commissione.

"I nostri interlocutori a Bruxelles - ha commentato Shaurli - ci hanno assicurato che, pur tenendo conto del periodo estivo, cureranno con la massima celerità le procedure necessarie all'approvazione finale formale, in modo da garantire l'apertura già nell'anno in corso del maggior numero possibile di bandi che il comparto dell'agroalimentare attende con impazienza".

ARC/Com/RED



In Evidenza

Potrebbe interessarti

AGRICOLTURA: SHAURLI, OK DELL'UNIONE EUROPEA AL PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2014-2020

TriestePrima è in caricamento