Agricoltura: Zannier, rete fra produttori per aggredire mercato

Trieste, 1 settembre - Creare una rete fra produttori per garantire a un sistema Fvg contraddistinto da piccole aziende di conquistare il mercato globale e, sul fronte promozione, valorizzare l'abbinamento territorio-eccellenze agroalimentari per costruire una proposta unitaria, strutturata ed efficace.

È quanto ha sostenuto oggi a Staranzano l'assessore alle Risorse agroalimentari del Friuli Venezia Giulia, Stefano Zannier, intervenendo alla tavola rotonda "Gastronomia, turismo e cultura, un connubio vincente".

"L'obiettivo - ha evidenziato Zannier - è quello di annullare le divisioni, in verità minime e superabili, per abbracciare le grandi opportunità che potranno essere garantite da una forte coesione tra gli attori della produzione".

Zannier, ribadendo le linee operative individuate dalla Giunta Fedriga in funzione di una promozione complessiva dell'intera regione che vedrà l'agroalimentare al centro del progetto, si è soffermato sulla doppia valenza di fare conoscere i prodotti più caratterizzanti direttamente sul territorio e di un'economia di sistema che, attraverso un'azione di preventiva scelta delle eccellenze più adatte, è in grado di farle uscire dalla regione con la forza necessaria per essere viste ed apprezzate.

A questo proposito, ha affermato l'assessore, "il Cluster Agroalimentare è un perfetto soggetto aggregatore in quanto istituzionale ed esterno rispetto al complesso e variegato mondo agricolo".

"Serve unità e condivisione tra i produttori", ha commentato ancora Zannier, ricordando che tra pochi mesi potranno ritenersi concluse le operazioni di emergenza e, nel frattempo, va programmato un futuro "che non può essere solo il Psr ma una politica agricola di indirizzo e azione".

ARC/FC
 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Fedriga, ordinanza ultimo sforzo Fvg. Governo vaccini come GB

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Porto vecchio: Fedriga, accordo fondamentale per attrarre investimenti

  • Covid: Bini, da 18/3 ristori da 500 a 10mila euro ad attività in crisi

  • Sicurezza: Roberti, necessario far luce su contatti passeur-terroristi

  • Covid: Riccardi, da 8/3 potenziati vaccini over80 in Asugi Asufc Asfo

Torna su
TriestePrima è in caricamento