Agroalimentare: Bini, Stati Uniti mercato importante per Fvg

Trieste, 8 ott - Cinque giorni di missione con due tappe, Chicago e New York, per promuovere il comparto agroalimentare del Friuli Venezia Giulia negli Stati Uniti: un vero e proprio tour de force quello che vedrà per protagonista fino a domenica l'assessore regionale al Turismo e Attività Produttive, Sergio Emidio Bini, mirato a rafforzare i migliori brand del territorio nei mercati di oltreoceano attraverso degustazioni e appuntamenti business organizzati, in collaborazione con PromoTurismoFvg, nei punti vendita Eataly delle due metropoli.

Entrando nello specifico, domani nell'Illinois e venerdì a New York si apriranno con un seminario di degustazioni B2B di vini, riservato a importatori, distributori, ristoratori e media, per proseguire con un evento di lancio del Tiramisù, a cura della Camera di Commercio di Udine-Pordenone, e con la presentazione della destinazione Friuli Venezia Giulia ai tour operator e ai giornalisti.

A margine, PromoTurismoFvg ha concordato con Eataly una serie di degustazioni aperte ai consumer, offrendo ai clienti finali la possibilità di conoscere in maniera più approfondita i prodotti regionali.

"Le missioni internazionali calibrate sull'incontro di stakeholder e sulla divulgazione dei prodotti del territorio sono dunque - secondo l'assessore - straordinarie opportunità di crescita per il Friuli Venezia Giulia e per le sue imprese, che è nostro dovere sfruttare per mettere una volta di più in vetrina le nostre numerose eccellenze".

"Ecco perché - conclude Bini - la doppia tappa a Chicago e New York rappresenta un itinerario di assoluto interesse per lo sviluppo di un comparto, quello agroalimentare, che è primo ambasciatore della nostra cultura e della nostra identità nel mondo." ARC/DFD/fc



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Carburanti: Scoccimarro, prorogato di un mese super sconto Zona 1

  • Lavoro: Rosolen, via a selezioni per corsi mirati per il turismo

  • Cultura: Gibelli, dal 1/3 15 giorni per domande ristori fondo perduto

  • Porto Vecchio: Fedriga, ok ad accordo per la riqualificazione

  • Finanza locale: Roberti/Zilli, via alla riforma dei tributi locali

Torna su
TriestePrima è in caricamento