AMBIENTE: 655 MILA EURO PER OPERE CONSORZIO BONIFICA PIANURA FRIULANA

Trieste, 09 ott - È stata approvata dalla Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia una delibera, proposta dall'assessore all'Ambiente Sara Vito, che assegna 655.000,00 euro al Consorzio Bonifica Pianura Friulana per la gestione e la manutenzione delle opere come indicato da un'apposita relazione del servizio Difesa del Suolo della Regione.

I fondi sono finalizzati a interventi alle opere di sgrondo delle acque nei comuni di Pavia di Udine, Trivignano Udinese, Santa Maria la Longa, Palmanova e Visco, anche a seguito delle forti piogge che hanno caratterizzato l'area nello scorso settembre.

Con queste risorse si andranno a finanziare interventi già effettuati sulla rete che permette di far confluire le acque piovane nel torrente Torre, dove è necessario uno sfalcio periodico nei mesi di giugno e settembre oltre alla rimozione di materiale terroso trasportato dalle acque in piena.

Sono previste inoltre opere di manutenzione ordinaria sui corsi d'acqua che interessano la zona (rio Salvio, torrente Brentana, roggia Milleacque) e che registrano un intasamento del fondo e una crescita di vegetazione che limitano il regolare deflusso delle acque. Il forte evento meteorologico del 14 settembre scorso rende inoltre necessari ulteriori interventi di ripristino di argini e sbocchi.

Sono infine da effettuare alcune opere di manutenzione alle apparecchiature per la regolazione delle portate e alle stazioni periferiche per la determinazione delle portate di immissione dei canali scolmatori nel torrente Torre.

ARC/RU



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

  • Protezione civile: Zilli a trentesimo fondazione gruppo di Mortegliano

  • Attività produttive: Bini, 1 mln a Pmi per investimenti tecnologici

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

Torna su
TriestePrima è in caricamento