Ambiente: Arpa, interventi adeguamento su rete monitoraggio aria

A Trieste lavori già avviati, dal 19/11 via anche a Monfalcone

Trieste, 12 nov - L'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente (Arpa) ha avviato degli interventi di adeguamento alla rete regionale di monitoraggio della qualità dell'aria. I lavori riguardano in particolare le stazioni collocate in via San Lorenzo in Selva (Rfi) a Trieste e in via Duca d'Aosta a Monfalcone. In corso d'opera, le due stazioni continueranno a monitorare il livello di inquinamento atmosferico e non sono previste interruzioni del servizio.

Nel capoluogo giuliano il cantiere è stato aperto oggi con l'obiettivo di spostare la stazione di pochi metri, senza interferire quindi nella rappresentatività e continuità delle misure e delle relative serie storiche. Tali interventi sono motivati dalla necessità di consolidare la struttura dell'attuale manufatto, garantendo l'operatività del personale in sicurezza.

A Monfalcone i lavori inizieranno invece il 19 novembre ed è previsto il riposizionamento della stazione, attualmente collocata in via Duca D'Aosta, in una nuova area messa a disposizione dal Comune all'interno dell'area verde in prossimità di via Powell. Lo spostamento garantirà una migliore configurazione spaziale delle stazioni presenti nel monfalconese e consentirà di valutare con maggiore precisione gli effetti dei diversi regimi di vento sulla dispersione degli inquinanti.

ARC/ARPA/Red



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Istruzione: Rosolen, nuovo corso specializzazione settore dell'arredo

  • Ue: Zilli, Fvg si conferma al vertice su programmazione Por Fesr

  • Prot. Civile: Riccardi, lezione Zamberletti ancora attuale

Torna su
TriestePrima è in caricamento