Lunedì, 14 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

AMBIENTE: CONVENZIONE REGIONE-CONSORZIO BONIFICA PIANURA FRIULANA

Trieste, 15 luglio - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato, su proposta dell'assessore all'Ambiente ed Energia Sara Vito, la convenzione con il Consorzio di bonifica Pianura Friulana con la quale affida, per un anno, al Consorzio stesso la gestione e manutenzione del canale scolmatore dal torrente Corno al fiume Tagliamento nel territorio dei Comuni di Rive d'Arcano e San Daniele del Friuli.

Il manufatto, che funziona come un bypass  idraulico, consente di diminuire il livello dell'acqua in caso di piena, convogliando le acque del torrente nel greto del fiume Tagliamento. Da qui la necessità di assicurarne la corretta gestione.

"Anche questo intervento - ha spiegato l'assessore Vito - si inserisce nella strategia complessiva di prevenzione dal rischio idrogeologico e di difesa del suolo per la sicurezza delle nostre comunità che abbiamo già sostenuto con l'approvazione della legge 11/2015 con cui la Regione ha segnato un cambio di passo nella determinazione ad affrontare l'argomento".

La convenzione disciplinerà tutte le attività necessarie per garantire il funzionamento dell'opera per la laminazione delle piene nel bacino idrografico del torrente Corno per la durata di un anno, assegnando al Consorzio un finanziamento di 80.000,00 euro che verrà erogato a seguito di rendicontazione delle spese sostenute.

Fra le attività a carico dell'Ente consortile vi sono la verifica del corretto funzionamento degli organi di scarico e dei relativi impianti, la manutenzione ordinaria, straordinaria e la gestione dei fenomeni di piena.

ARC/LP/RM
 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AMBIENTE: CONVENZIONE REGIONE-CONSORZIO BONIFICA PIANURA FRIULANA

TriestePrima è in caricamento