Ambiente: Gibelli, Fai è importante esempio di impresa culturale

Pordenone, 18 gen - "Il Fondo ambiente italiano (Fai) è uno tra gli esempi più importanti di impresa culturale che può vantare il nostro Paese".

Lo ha affermato l'assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli intervenendo oggi a Pordenone all'incontro interregionale riservato ai delegati e ai volontari Fai del Trentino, Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Alla presenza del vicepresidente del Fondo Marco Magnifico, dei vari capi delegazioni e responsabili territoriali e del sindaco Alessandro Ciriani, l'esponente dell'esecutivo Fedriga ha posto in evidenza il grande lavoro svolto sino ad oggi dal Fai, capace non solo di promuovere i beni artistici ma anche di coinvolgere il privato nel meritorio compito di salvaguardare il patrimonio nazionale.

"Uno tra gli aspetti più interessanti - ha detto Gibelli - è la lungimiranza che i vertici del Fai hanno saputo imprimere all'associazione, dandole una visione di impresa culturale che andrebbe copiata e replicata in molti altri settori. In questo senso l'attività deve essere di esempio in quanto è uno strumento molto valido a supporto delle istituzioni, per la sua facilità di dialogo con il pubblico ma anche per la spiccata capacità di saper fare riferimento al mondo delle imprese private. Sono infatti queste ultime i primi veri interlocutori e sostenitori del Fai nell'attività di restauro, tutela, salvaguardia e promozione del patrimonio artistico e culturale del nostro Paese".

Infine Gibelli ha rivolto un plauso all'associazione per il suo rinnovamento costante e l'apporto di forze nuove. "In un momento in cui molto spesso si sente parlare dell'assenza di giovani nelle associazioni di volontariato - ha detto l'assessore regionale - il Fai dimostra invece che ciò non è sempre vero, grazie al ponte intergenerazionale che ha saputo costruire al suo interno. Ne sono un esempio i tanti giovani "ciceroni" a disposizione dei visitatori che, con il loro impegno, valorizzano in modo egregio l'associazione". ARC/AL/pph



In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento