Ambiente: Scoccimarro, 5,3 mln per mitigazione rischio idrogeologico

Interventi a Tolmezzo, Monfalcone e Muggia

Trieste, 6 nov - Ammontano a 5,3 milioni di euro le risorse che la Regione potrà utilizzare per compiere alcuni interventi urgenti per la mitigazione del rischio idrogeologico in Friuli Venezia Giulia.

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Difesa dell'ambiente Fabio Scoccimarro, ha approvato nella seduta odierna la bozza del Terzo atto integrativo dell'accordo di programma 2011 predisposta dal ministero dell'Ambiente finalizzato alla programmazione e al finanziamento di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico in Friuli Venezia Giulia. L'approvazione di questo atto dà il via libera al trasferimento di risorse alla Regione e al contestuale avvio di tre interventi.

Nello specifico, a Tolmezzo si procederà alle opere per la prevenzione e la difesa dal rischio idrogeologico nel bacino idrografico del torrente Frondizzon in località Illegio, il cui valore complessivo dei lavori ammonta a 1,8 milioni di euro. A Monfalcone, invece, è previsto il secondo intervento per la sistemazione della roggia San Giusto per 2,7 milioni di euro, mentre a Muggia verranno compiute le opere del secondo lotto per la sistemazione del versante della strada Lazzaretto (800mila euro). ARC/AL/pph



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Roberti, farsi trovare pronti a riaperture bar e ristoranti

  • Covid: Fedriga, dati in miglioramento, nessuna ipotesi zona rossa

  • Immigrazione: Roberti, Fvg di nuovo "attrattivo" con permessi allargati

  • Casa: Pizzimenti, 4 mln per scorrere altre 271 domande prima casa

  • Covid: Riccardi, avviato drive in per screening popolazione Socchieve

  • Turismo: Bini, salvaguardare Iva ridotta per le marine nautiche

Torna su
TriestePrima è in caricamento