rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Ambiente: Scoccimarro, diminuisce quantità rifiuti pescati in mare Ts

Trieste, 2 set - "L'Amministrazione regionale sta investendo molto per aumentare la sensibilità ambientale a tutti i livelli. L'iniziativa realizzata oggi a Trieste da Mare Nordest e dalle altre associazioni e circoli subacquei va certamente in questo senso ma aggiunge un aspetto importante: l'azione concreta di pulizia delle nostre acque. È molto positivo che nel corso degli anni l'attenzione da parte dei diportisti e dei cittadini sia aumentata e di conseguenza sia diminuita la quantità di rifiuti pescati". Lo ha affermato questa mattina l'assessore alla Difesa dell'ambiente Fabio Scoccimarro che ha partecipato alla tradizionale "Pulizia dei fondali", organizzata da Mare Nordest, che ha interessato l'area della Sacchetta a Trieste. "In larga parte - ha aggiunto Scoccimarro - il materiale raccolto in fondo al mare riguarda certamente piccoli incidenti, magari legati allo sferzare della Bora, e non sono frutto dell'inciviltà dei nostri concittadini. Resta ancora qualche fenomeno eclatante e soprattutto è importante eliminare residui plastici e tossici che possono essere pericolosi per la salute". Nel ringraziare tutte le realtà coinvolte in questa iniziativa, l'assessore ha ricordato anche gli aspetti economici di operazioni di questo tipo. "La pulizia dei fondali è particolarmente impegnativa e costosa. Per questo bisogna fare i complimenti a chi da anni è attivo per rendere il nostro Golfo libero da ogni tipo di rifiuto. L'impegno della Regione - ha concluso Scoccimarro - è anche quello di trovare forme di sostegno a queste iniziative". ARC/RT/gg

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambiente: Scoccimarro, diminuisce quantità rifiuti pescati in mare Ts

TriestePrima è in caricamento