rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Notizie dalla giunta

Ambiente: Scoccimarro, orchestra Tartini a Stati generali '23

Proposta dell'assessore in vista del summit in programma la prossima primavera Trieste, 22 nov - "Poiché il futuro dell'ambiente comprende anche le aspettative dei giovani, trovo corretto che l'orchestra formata dagli allievi di questo istituto si possa esibire in occasione dello svolgimento degli Stati generali dell'ambiente e dell'energia dell'Adriatico e centro Europa in programma la prossima primavera". Lo ha detto l'assessore regionale all'Ambiente Fabio Scoccimarro partecipando al concerto inaugurale del nuovo Anno Accademico del Conservatorio Tartini di Trieste svoltosi al politeama Rossetti. In questa occasione si è proceduto anche alla consegna dei premi speciali di studio ai migliori diplomati dell'anno accademico passato. Alla presenza del direttore dell'Istituto Sandro Torlontano, l'esponente dell'esecutivo ha ricordato come questa scuola sia un patrimonio non solo di Trieste, che merita ampie platee dove esibirsi. "Il Tartini - ha detto Scoccimarro - è un'eccellenza internazionale, al cui interno operano grandi maestri e ottimi allievi, i migliori dei quali hanno ricevuto un premio nel corso della serata. Va evidenziato inoltre l'attenzione che l'istituto ha dedicato nei confronti dei concertisti ucraini che hanno trovato a Trieste un riparo sicuro dalla guerra, potendo continuare a portare avanti la propria carriera musicale". Infine l'assessore regionale ha lanciato l'idea affinchè l'orchestra del Tartini possa esibirsi in un contesto di alto valore simbolico e istituzionale, rappresentato dai partecipanti agli Stati generali dell'Ambiente in programma nella primavera del 2022. "Sarebbe questa la giusta occasione per dare un respiro internazionale a coloro che fanno parte dell'orchestra formata da giovani, che sono i primi destinatari delle decisioni che il consesso è chiamato a prendere". ARC/AL/pph

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambiente: Scoccimarro, orchestra Tartini a Stati generali '23

TriestePrima è in caricamento