Notizie dalla giunta

Ambiente: Scoccimarro, veloci con intervento su riviera barcolana

L'assessore in sopralluogo sul lungomare triestino dopo la mareggiata odierna Trieste, 27 ott - "La mareggiata di oggi che ha colpito il lungomare di Trieste - i cui effetti abbiamo potuto constatare nel sopralluogo fatto questo pomeriggio - ci ha confermato quello che temevamo. Non a caso infatti nella manovra di bilancio di dicembre abbiamo previsto uno stanziamento per intervenire sulla costa barcolana, affinché la sicurezza e il miglioramento degli spazi per la balneazione siano gli obiettivi di un progetto concreto, da realizzarsi in tempi ragionevoli". Così oggi a Trieste l'assessore regionale alla Difesa dell'ambiente Fabio Scoccimarro a seguito della mareggiata che ha investito la riviera barcolana. Come ha spiegato l'esponente della Giunta, quanto accaduto è l'effetto dei cambiamenti climatici in atto e lo dimostra il fatto che oggi il mare è arrivato a lesionare la riva. "I progetti di fattibilità sono in itinere - ha specificato Scoccimarro - e il percorso sarà coerente a un principio di condivisione con i cittadini e le categorie economiche. L'obiettivo, rispettando ecologia e ambiente, è quello di realizzare le opere per riavere il lungomare di Barcola ancora più bello e sicuro, con più posti per la balneazione sia per i residenti che per i turisti". "Sono decisioni - ha concluso l'assessore - che impongono determinazione e coraggio, quello di guardare al futuro dei nostri figli e nipoti senza lasciarsi influenzare dai sondaggi del giorno dopo". ARC/GG/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambiente: Scoccimarro, veloci con intervento su riviera barcolana
TriestePrima è in caricamento