Lunedì, 21 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

AMBIENTE: SERRACCHIANI RIBADISCE COMPETENZA E AUTONOMIA DI ARPA

Palmanova (Udine), 30 agosto - Nell'ambito della serie di incontri che la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani sta effettuando sul territorio regionale, oggi è stata la volta di Palmanova (UD) e, nello specifico, della visita alla sede centrale dell'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente (ARPA).

Di fronte alla platea dei dipendenti dell'Agenzia, la presidente, accompagnata dal direttore generale di ARPA Luca Marchesi e dal sindaco di Palmanova Francesco Martines, ha inteso in primo luogo ribadire il concetto di terzietà e di autonomia dell'Agenzia dalle istituzioni, compresa la Regione.

"Lavoriamo insieme all'Agenzia nella scelta delle linee di indirizzo - ha spiegato Serracchiani - ma nel rispetto di quell'autonomia operativa che è fondamentale per l'esercizio dei compiti e dei doveri di ARPA". La presidente ha poi riconosciuto l'importante lavoro di riorganizzazione interna che è stato eseguito e che ha consentito all'Agenzia di ottimizzare al meglio le risorse.

In questo ambito Serracchiani ha ricordato come ARPA stia operando su questioni strategiche per la Regione, fra le quali le bonifiche delle aree contaminate, il rilevamento dell'amianto e i monitoraggi ambientali dell'aria e dell'acqua. "Oltre a ciò - ha detto la presidente - ARPA sta affrontando dei temi unici a carattere nazionale, come ad esempio il risanamento ambientale dell'area a intensa attività industriale del Sito di Interesse Nazionale (SIN) di Trieste".

Ma sulla prossima entrata in vigore della legge approvata lo scorso giugno in via definitiva, che istituisce il Sistema nazionale a rete per la Protezione dell'ambiente, Serracchiani ha voluto lanciare un chiaro segnale su quello che dovrà essere il futuro dell'Agenzia.

"ARPA - ha detto la presidente - deve diventare per alcune sue funzioni indispensabile all'area del Nord Est. In questo siamo già sulla buona strada, grazie anche all'autorevolezza acquisita dall'Agenzia in campo nazionale con l'elezione del direttore generale Marchesi alla presidenza di AssoArpa, mentre sul terreno delle relazioni internazionali - ha concluso - le collaborazioni con le agenzie dei Paesi vicini rappresentano un'ulteriore testimonianza di competenza e capacità".

ARC/GG/fc

 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AMBIENTE: SERRACCHIANI RIBADISCE COMPETENZA E AUTONOMIA DI ARPA

TriestePrima è in caricamento