AMBIENTE: VITO, INTERVENTI MANUTENZIONE IDRAULICA NELL'ISONTINO

Trieste, 12 feb - Su proposta dell'assessore regionale all'Ambiente e all'Energia Sara Vito, in relazione alle nuove regole di armonizzazione dei bilanci, la Giunta del Friuli Venezia Giulia ha confermato, sull'apposito capitolo dello stato di previsione della spesa del Bilancio regionale per gli anni 2016-2018 e per l'anno 2016, le risorse necessarie all'avvio e al completamento di lavori di manutenzione ordinaria dei corsi d'acqua in provincia di Gorizia.

"Con questo provvedimento la Regione - precisa Vito - continua con l'importante impegno della messa in sicurezza del territorio". Questa volta si tratta di interventi di competenza del servizio Difesa Suolo della direzione centrale Ambiente ed Energia della Regione. Come spiega l'assessore Vito "due interventi ora potranno iniziare, essendo già state completate le procedure di appalto, mentre uno sarà ultimato".

In particolare, saranno consegnati i lavori di ripristino dell'alveo attivo nei comuni di Cormons (rio Tesa), Dolegna del Collio (rii Mernicco, Dolegna, Lonzato , Quarnizza, Reca), Mariano del Friuli e Romans d'Isonzo (rio Bisunto), per un importo complessivo di oltre 93.000,00 euro.

Potrà iniziare la manutenzione idraulica nella destra idrografica del fiume Isonzo, a monte di Sagrado, mediante la movimentazione di sedimenti e il ripristino della funzionalità della scogliera esistente realizzata in massi situata in comune di Gradisca d'Isonzo, per un importo complessivo di oltre 141.000,00 euro.

Il provvedimento del governo regionale consentirà infine di completare l'intervento già avviato di manutenzione della rete idrografica minore della provincia di Gorizia, per una spesa residua di oltre 75.500,00 euro.

ARC/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Patrimonio: Callari, immobili Regione supporteranno Gorizia 2025

  • Covid: Fedriga, ordinanza ultimo sforzo Fvg. Governo vaccini come GB

  • Autonomie locali: Roberti a Governo, urgente sblocco concorsi

  • Salute: Riccardi, potenziare servizi autismo è atto di normalità

  • Cultura: Gibelli, "Udine Design Week" stimola innovazione e ripresa

Torna su
TriestePrima è in caricamento