AMBIENTE: VITO, OK PIANI GESTIONE ACQUE E ALLUVIONI ALPI ORIENTALI

Trieste, 3 mar - Il Comitato istituzionale dell'Autorità di Bacino dei fiumi Isonzo, Tagliamento, Livenza, Piave, Brenta - Bacchiglione e dell'Autorità di Bacino del fiume Adige, riunito oggi a Roma, ha approvato i Piani di Gestione delle Acque e del Rischio Alluvioni del Distretto idrografico delle Alpi Orientali. Lo ha reso noto l'assessore regionale all'Ambiente del Friuli Venezia Giulia Sara Vito che ha preso parte alla riunione.

Si tratta di due documenti che derivano da due apposite Direttive Europee. "Un passaggio importante che permette di dotarci di importanti strumenti pianificatori - ha commentato l'assessore Vito - e che rappresenta un momento propedeutico alla definizione del Piano di Tutela delle Acque su cui stiamo lavorando".

L'esponente della Giunta del Friuli Venezia Giulia esprime soddisfazione "per l'approvazione del Piano di Gestione del Rischio Alluvioni, che viene adottato per la prima volta, e per il Piano di Gestione delle Acque che viene aggiornato dopo molti anni. Attraverso la collaborazione con l'Autorità di Bacino si compie un notevole passo in avanti sul versante della tutela della risorsa acqua".

ARC/RU/ppd



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Scuola: Rosolen, con zona arancione in aula le medie e 50% superiori

  • Vaccini: Riccardi, in due ore quasi 10mila prenotazioni tra 60-69 anni

  • Vaccinazioni: Riccardi, superate le 22mila adesioni nella fascia 60-69

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

  • Semplificazione: Callari, ddl snellirà procedimento amministrativo

Torna su
TriestePrima è in caricamento