Martedì, 16 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Assestamento: nuovi emendamenti a ddl su tema cultura e sport



Trieste, 10 lug - Modifiche alle norme regionali in materia di attività culturali e di fruizione dei sistemi bibliotecari, i progetti di riqualificazione di Borgo Castello e del parco Basaglia a Gorizia. Sono i temi dei principali emendamenti al ddl assestamento 2024, di competenza della Direzione cultura, discussi e approvati oggi in I Commissione.

Entrando nel dettaglio, un primo emendamento è finalizzato a permettere che gli incentivi annuali disciplinati dalla legge regionale possano essere concessi anche previa procedura valutativa a sportello, oltre che a graduatoria, e a consentire la retribuzione degli esperti esterni delle commissioni valutative.

In tema di biblioteche, viene invece disposta la redazione di una norma transitoria per rispondere al mutamento dei comportamenti da parte degli utenti in corso negli ultimi anni in merito alla frequentazione dei centri bibliotecari e alle richieste di prestito libri.

Un'altra modifica normativa, relativa alla concessione dei contributi per la catalogazione delle collezioni museali, dispone di eliminare dai contenuti dei bandi i criteri di valutazione delle domande, essendo prevista la procedura a sportello per la definizione dei soggetti beneficiari.

Ulteriori emendamenti riguardano il progetto pilota "Borgo Castello" inserito nel Pnrr e la riqualificazione del parco Basaglia a Gorizia. Nel primo caso, viene autorizzata l'erogazione di incentivi per la realizzazione dei programmi culturali previsti dal progetto senza la previa presentazione di fideiussione bancaria o assicurativa. Nel secondo caso, viene assegnato alla Direzione patrimonio della Regione il ruolo di stazione appaltante per le fasi di affidamento e di realizzazione dei lavori.

Nel pacchetto di emendamenti presentato rientrano, infine, una modifica alle modalità di erogazione del contributo di 730mila euro previsto per la ristrutturazione della sede dell'Unione ginnastica goriziana, nonché la conferma degli incentivi triennali alle attività culturali anche in caso di variazioni dei soggetti gestori/organizzatori. ARC/LIS/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assestamento: nuovi emendamenti a ddl su tema cultura e sport
TriestePrima è in caricamento