Notizie dalla giunta

Assestamento: Riccardi, defibrillatori scuole e lotta traffico animali



Trieste, 25 lug - Una serie di misure destinate al comparto della sanità che vanno dal budget che anticipa la legge sulle disabilità al contributo straordinario per l'acquisto di defibrillatori da collocarsi nelle scuole pubbliche di ogni ordine e grado, oltre all'attuazione di interventi a supporto del contrasto al traffico internazionale di animali di affezione.

Questi alcuni dei contenuti dell'assestamento di bilancio illustrati in Consiglio regionale dal vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, il quale ha sottolineato come buona parte della cifra complessiva a disposizione del comparto in questa manovra riguardi gli investimenti "raddoppiati rispetto al triennio precedente e che saranno destinati alle nuove tre grandi aziende".

Nel dettaglio, per quel che riguarda "l'individuazione di strategie e soluzioni operative anche di carattere formativo al fine di tutelare la salute pubblica dai rischi correlati e derivati dal traffico illegale di animali per effetto del crimine organizzato transnazionale" è prevista una spesa nel triennio 2019-2021 di 265mila euro.

Relativamente ai defibrillatori, la Direzione regionale Salute, politiche sociale disabilità viene autorizzata a concedere alla Croce rossa italiana-Comitato Fvg un contributo straordinario per l'acquisto di queste apparecchiature sanitarie da collegarsi al sistema telematico condiviso con la Centrale operativa regionale emergenza-urgenza e che verranno collocate nelle scuole, nonché un altro contributo straordinario anche per la formazione all'uso della strumentazione. La spesa complessiva destinata a questo intervento ammonta a 430mila euro. ARC/GG/ppd



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assestamento: Riccardi, defibrillatori scuole e lotta traffico animali

TriestePrima è in caricamento