rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Notizie dalla giunta

Assestamento: Zilli, manovra storica per benessere comunità regionale

Trieste, 26 lug - "Siamo di fronte all'assestamento di bilancio più importante da un punto di vista economico nella storia di questa Regione. Abbiamo messo in campo misure che irrobustiranno tutte le linee strategiche del Friuli Venezia Giulia, utilizzando - come abbiamo sempre fatto - i principi di oculatezza, prudenza e visione sistemica nell'impiego delle risorse. Principi che si trasformano in azioni concrete grazie a due criteri che ci guidano quotidianamente: la capacità di programmazione e la flessibilità della gestione delle spese". Lo ha affermato l'assessore alle Finanze, Barbara Zilli, durante i lavori del Consiglio regionale, impegnato nell'approvazione dell'assestamento. "Il nostro obiettivo rimane quello di aumentare il benessere della comunità del Friuli Venezia Giulia, incrementando l'attrattività del nostro territorio a tutti i livelli". Nel corso del suo intervento l'assessore ha sottolineato che "investire significa crescere. Un dato su tutti testimonia infatti quanto questa Amministrazione abbia creduto nel futuro e nello sviluppo del Friuli Venezia Giulia: l'incremento della spesa per gli investimenti, dal 2018 ad oggi, si attesta attorno al 73%". "Il nostro Prodotto interno lordo nel 2022 è stimato in 42.011 milioni di euro in valori correnti, pari a poco più di 35,2 mila euro per abitante - ha ricordato l'esponente della Giunta -. Il 2022 si è chiuso con un aumento del Pil a valori reali del 3,6% che riporta l'economia regionale a livelli superiori a quelli pre-crisi". Parlando poi del mercato del lavoro, l'assessore Zilli si è soffermata sulla sua forte espansione. "Le unità di lavoro segnano un incremento del 2,9% rispetto al 2021 con un tasso di disoccupazione che, attestandosi al 5,3%, risulta il più basso degli ultimi 11 anni". "In particolare è dai giovani che arriva il dato più incoraggiante - ha aggiunto l'assessore -: alla fine del 2022 le imprese giovanili registrate ammontavano al 7,6% del totale, con un aumento di 52 unità rispetto all'anno precedente. Il Friuli Venezia Giulia è una delle quattro regioni che hanno registrato nel 2022 un tasso di crescita positivo (+0,8%, contro il -2,4% dell'Italia). Inoltre queste aziende tendono anche ad essere in maggior misura guidate da donne: lo è quasi un'impresa su tre under 35". L'esponente della Giunta si è anche soffermata sulle ultime misure che stanno per essere messe in campo. "Le preoccupazioni legate all'emergenza maltempo degli ultimi giorni hanno impegnato a fondo la Giunta nel reperimento dei 50 milioni di euro destinati alle aree e alle attività economiche colpite. Ciò nonostante oggi presenteremo in Aula un pacchetto di emendamenti per potenziare lo sviluppo del Friuli Venezia Giulia". "Per opere di viabilità di interesse regionale - ha spiegato Zilli - destiniamo 70 milioni di euro, 55 mln a favore di FVG Strade e 15 mln per il miglioramento del nostro sistema ciclabile". "Inoltre, per sostenere i Comuni impegnati nella sfida del Pnrr, 35 milioni di euro sono allocati per attribuire in modo definitivo agli enti locali, quindi senza obbligo di restituzione, le anticipazioni sia per la progettazione delle opere sia per l'aumento dei costi delle materie prime che stanno facendo sballare i quadri economici delle amministrazioni. Si tratta - ha sottolineato l'assessore - di una leva per garantire la realizzazione delle opere". "Nel pacchetto odierno anche nuovi finanziamenti per Nova Gorica Gorizia Capitale europea della Cultura 2025. Abbiamo previsto infatti 2,5 milioni di euro di risorse per investimenti e 800mila per la parte corrente per sostenere da un punto di vista economico quello che sarà un accordo di programma che la Regione a breve andrà a siglare con il Comune di Gorizia". "Infine - ha concluso Zilli - abbiamo deciso di iniettare ulteriori 2 milioni di euro nel Fondo di rotazione in agricoltura a favore delle imprese che stanno stimando gli ingenti danni provocati dalle brusche ondate di maltempo abbattutesi sul Friuli Venezia Giulia". ARC/RT/pph

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assestamento: Zilli, manovra storica per benessere comunità regionale

TriestePrima è in caricamento