Giovedì, 16 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

Att. produttive: Trend di Vivaro riporta in regione tradizione mosaico

Taglio del nastro nello stabilimento che produrrà anche tessere dorate per tutto il mondo

Vivaro, 10 set - Un esempio virtuoso che riporta al centro del nostro territorio una tradizione artigianale, quella legata al mosaico, elemento distintivo del Friuli Venezia Giulia in Italia e nel mondo, con riflessi positivi anche sull'occupazione locale.

Così il governatore della Regione ha inteso riassumere il valore della Trend, l'azienda di Vivaro che oggi ha ufficialmente inaugurato lo stabilimento con una estensione di 47mila metri quadrati che entro fine dell'anno aumenterà la sua dimensione fino a raggiungere 200mila metri quadrati. Ciò lo porterà ad essere uno dei più grandi impianti produttivi di mosaico d'oro al mondo.

Come evidenziato dalla Regione, la ripresa dell'attività della Trend a Vivaro rappresenta un segnale forte per l'economia del Friuli Venezia Giulia, che consente di mettere a segno più risultati. Il primo è certamente quello legato all'occupazione, perché questo grande stabilimento musivo dà lavoro non solo nell'immediato ma prevede nuovi posti anche per il futuro, grazie alla presenza del più grande impianto produttivo del suo genere in Europa.

Per il governatore un secondo importante obiettivo è quello riguardante la valorizzazione del polo musivo del Friuli Venezia Giulia, che ha nella Scuola mosaicisti del Friuli di Spilimbergo un punto di riferimento a livello internazionale: la sinergia tra le due parti può costituire un volano per l'economia locale. Questa particolare arte infatti contraddistingue il Friuli Venezia Giulia in Italia e all'estero, grazie a grandi lavori realizzati proprio da artigiani di questo territorio.

Infine per la Regione la Trend va a rafforzare uno dei capisaldi della produzione regionale, ossia il manifatturiero, comparto che contribuisce a generare una buona parte del Pil e delle esportazioni del Friuli Venezia Giulia. L'impegno messo in campo dalla Regione per favorire la ripresa dell'attività della Trend a Vivaro rappresenta una sorta di "patto per il territorio" che ha visto nei mesi scorsi scendere in campo, sotto la regia dell'Amministrazione regionale, la finanziaria Friulia, la banca Mediocredito e il fondo di rotazione per le iniziative economiche, cogliendo le ricadute positive nell'ambito delle politiche industriali e occupazionali in Friuli Venezia Giulia.

In questo senso vanno lette anche le iniziative che vedono impegnato l'assessore regionale alla Formazione e Lavoro per la realizzazione di un progetto formativo integrato altamente professionalizzante che, partendo dalla valorizzazione delle tradizioni e competenze del territorio friulano legate al mosaico, punta al rilancio dell'economia e dell'occupazione locale. ARC/AL/ma



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Att. produttive: Trend di Vivaro riporta in regione tradizione mosaico

TriestePrima è in caricamento