Attività produttive, Bini, Gruppo PMP si è affermato con l'innovazione

Coseano, 18 feb - "Un esempio della capacità di saper innovare adeguando le proprie produzioni ai mutamenti di mercato e alle esigenze di una società che cambia e si evolve; capacità, dalla quale deriva la formula alla base del successo aziendale. Si tratta di una realtà che ha saputo diversificare le proprie sedi produttive e assicura tutt'oggi occupazione in diverse aree del mondo, dov'è leader in un settore nel quale l'alta specializzazione è il vero segreto della riuscita del progetto imprenditoriale. PMP è un'altra eccellenza industriale presente nella nostra Regione." È il commento dell'assessore regionale alle Attività produttive, Sergio Emidio Bini, al termine della visita compiuta nella sede del gruppo PMP Industries SpA, a Coseano, dove si è incontrato con il presidente, Luigino Pozzo, e ha compiuto una visita agli impianti attivi in loco. La PMP, fondata nel 1991, è divenuta un gruppo industriale oggi costituito da otto aziende diverse che impiegano nel mondo mille collaboratori in sette Paesi, e nelle quali si realizzano anche costruzioni metalliche pesanti e sistemi di condizionamento dei fumi. Le aziende del gruppo PMP Industries SpA si trovano in Italia, in Bosnia ed Erzegovina, in India, in Malesia, negli Stati Uniti, in Brasile e in Cina, dove sono attivi due stabilimenti. Tali aziende, integrano le più avanzate tecnologie nel settore delle trasmissioni meccaniche, idrauliche ed elettriche. Il gruppo deve la sua espansione allo studio e alla ricerca, e ha prodotto e produce soluzioni uniche al mondo destinate a diversi comparti: da quello delle costruzioni, alla movimentazione dei materiali, ai settori agricolo e dell'acciaio. ARC/CM/al


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Fedriga, ordinanza ultimo sforzo Fvg. Governo vaccini come GB

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Porto vecchio: Fedriga, accordo fondamentale per attrarre investimenti

  • Sicurezza: Roberti, necessario far luce su contatti passeur-terroristi

  • Covid: Bini, da 18/3 ristori da 500 a 10mila euro ad attività in crisi

  • Covid: Riccardi, da 8/3 potenziati vaccini over80 in Asugi Asufc Asfo

Torna su
TriestePrima è in caricamento