Notizie dalla giunta

Autonomie locali: Panontin incontra la Giunta comunale di Pravisdomini

Pravisdomini, 16 gennaio - L'assessore regionale alle Autonomie locali, al Coordinamento delle Riforme e alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia Paolo Panontin si è recato a Pravisdomini per incontrarsi, nella sede municipale, con il sindaco Davide Andretta e la Giunta comunale, e valutare assieme agli amministratori locali le possibili risposte che la Regione può dare alle attese della comunità.

Pravisdomini, oltre 3.400 abitanti, è un comune della Bassa Pordenonese, situato al confine con la regione Veneto. In apertura della riunione, il sindaco Andretta ha illustrato a Panontin le esigenze prioritarie dell'Amministrazione e della comunità, e i progetti dell'Ente civico. Tra essi figurano il completamento della circonvallazione di Pravisdomini, un'opera incompiuta da oltre trent'anni, e la sistemazione della strada provinciale 1 della Val d'Arzino, che scorre dinnanzi alla casa comunale, nel tratto tra Barco e Frattina, e si spinge fino al confine con il Veneto.

Il sindaco ha poi parlato delle necessità di personale dando così modo a Panontin di soffermarsi sulla Riforma del sistema delle Autonomie e, in particolare, sul tema delle funzioni associate: una scelta che mira a permettere ai Comuni di espletare in modo ottimale le loro competenze e consente loro di erogare ai cittadini i servizi con maggiore efficacia. Tra le necessità di Pravisdomini espresse dal sindaco vi è anche quella di dotare la squadra comunale di Protezione civile di una sede adeguata.

Trattando dell'argomento Panontin ha così avuto modo di ricordare che nel 2015 la Regione, attivando il Piano tecnico della Protezione civile che non veniva preso in considerazione da una decina d'anni, ha erogato, per l'operatività delle squadre comunali, oltre 5.300.000 euro a 151 Comuni. In tal modo l'Amministrazione ha potuto finanziare il ricambio e l'adeguamento dei mezzi, delle attrezzature e delle dotazioni per i volontari; strumenti necessari per consentire alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia di mantenere elevato il livello di efficienza che la contraddistingue.

ARC/CM/ppd



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autonomie locali: Panontin incontra la Giunta comunale di Pravisdomini

TriestePrima è in caricamento