Domenica, 14 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Autonomie locali: Roberti, commissario Grado garanzia competenza

L'assessore regionale ha assicurato piena collaborazione della Regione su tematiche prioritarie del Comune Grado, 3 ott - "Questo incontro testimonia la vicinanza della Regione al Comune di Grado e al commissario Viola, il quale è stato nominato in virtù della competenza e della consolidata esperienza acquisita nel suo percorso professionale all'interno della Pubblica amministrazione". Lo ha detto oggi a Grado l'assessore regionale alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti nel corso dell'incontro con il commissario del Comune di Grado Augusto Viola, nominato dalla Regione a seguito dello scioglimento del Consiglio comunale. Come ha spiegato l'esponente della Giunta regionale, Grado ha un ruolo strategico in chiave turistica con una visibilità internazionale e capace di generare un indotto importante per tutto il Friuli Venezia Giulia. "Sul tavolo del commissario - ha aggiunto l'assessore - ci sono diversi temi prioritari per Grado da portare avanti. Tutte materie per le quali la Regione garantisce un dialogo e una collaborazione costanti, con la disponibilità degli assessori e delle direzioni competenti". Rivolgendosi infine alla componente dirigenziale dei dipendenti del Comune presente all'incontro, Roberti ha ricordato come questa del commissariamento non sia un novità per Grado visti i precedenti storici. "Si tratta - ha concluso - di una fase che vedrà la sua conclusione con le elezioni amministrative della prossima primavera. Nel frattempo, da parte della Regione, massima fiducia nel commissario e in tutto il personale del Comune di Grado, ribadendo la piena disponibilità affinché la preparazione della prossima stagione estiva avvenga al meglio per confermare gli ottimi risultati registrati in questi ultimi due anni". ARC/GG/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autonomie locali: Roberti, commissario Grado garanzia competenza
TriestePrima è in caricamento