Notizie dalla giunta

Autonomie locali: Roberti, montagna spinge economia di tutto il Fvg

Trieste, 4 ago - "Le cospicue risorse destinate dalla Regione alla montagna non vanno ad aiutare solo questa porzione del territorio ma spingono l'economia di tutto il Friuli Venezia Giulia".

Lo ha affermato l'assessore regionale alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti a Barcis al termine di un incontro con i sindaci e gli imprenditori della Magnifica Comunità di montagna Dolomiti Friulane, Cavallo e Cansiglio.

"La riforma degli enti locali è partita dal basso e prevede progetti di sviluppo concordati: nella legge di Stabilità 2021 abbiamo stanziato 162 milioni di euro, 40 dei quali destinati alle Comunità di montagna, che ora devono scegliere il percorso per spendere le risorse nel miglior mondo possibile", così Roberti. Secondo l'assessore, "la montagna del Friuli Venezia Giulia non è seconda a nessuno dal punto di vista ambientale, paesaggistico e turistico e ha una serie di prospettive e di potenzialità ottime che finora sono solo in parte state espresse, ma nelle quali quest'Amministrazione regionale crede, come ha dimostrato in tanti suoi atti".

Per ciò che riguarda le Comunità di montagna della Destra Tagliamento, Roberti ha auspicato "che le progettualità siano sul tavolo già a settembre, prima dell'assestamento di bilancio autunnale. Per le due Comunità è stata accantonata la cifra considerevole di 11 milioni di euro e l'obiettivo è di assegnarla in autunno per le annualità 2022 e 2023".

ARC/PPH



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autonomie locali: Roberti, montagna spinge economia di tutto il Fvg

TriestePrima è in caricamento