Autonomie locali: sciolto Consiglio comunale Mereto di Tomba

Udine, 19 luglio - La giunta regionale, su proposta dall'assessore alle Autonomie locali, sicurezza e politiche comunitarie, Pierpaolo Roberti, ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Mereto di Tomba.

Contestualmente ha stabilito, sulla base delle norme vigenti, in particolare della legge 142 del 1990, che il Consiglio e la Giunta comunale rimarranno in carica fino all'elezione del nuovo sindaco, e del nuovo Consiglio, che avverrà tra il 15 aprile e il 15 giugno del 2019. Fino ad allora le funzioni del sindaco saranno svolte dal vicesindaco, Giuseppe D'Antoni.

Con tale provvedimento, la Regione ha preso atto delle dimissioni del sindaco di Mereto di Tomba, che erano state rassegnate il 18 giugno scorso. ARC/CM/ppd
 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Covid: Bini, da 18/3 ristori da 500 a 10mila euro ad attività in crisi

  • Porto vecchio: Fedriga, accordo fondamentale per attrarre investimenti

  • Sicurezza: Roberti, necessario far luce su contatti passeur-terroristi

  • Vaccini: Fedriga, certezze su dosi e tempi

  • Covid: Riccardi, da 8/3 potenziati vaccini over80 in Asugi Asufc Asfo

Torna su
TriestePrima è in caricamento