Barcolana: per Fvg 52. edizione è simbolo europeo di ripartenza



Trieste, 21 lug - Lo sforzo compiuto in termini di innovazione permetterà alla Barcolana di presentarsi, più che nelle tradizionali vesti di straordinaria vetrina internazionale per la città di Trieste e l'intero Friuli Venezia Giulia, quale vero e proprio simbolo europeo di ripartenza.

L'auspicio è stato espresso stamane dal Governatore della Regione, nel corso della presentazione della 52. Regata d'autunno che, come di consueto, animerà il Golfo di Trieste nel mese di ottobre. All'appuntamento, organizzato dalla Società Velica Barcola e Grignano, hanno inoltre preso parte il Comune di Trieste, l'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, la Capitaneria di Porto e numerose autorità civili e militari.

L'Amministrazione regionale ha in particolare posto l'accento sulla capacità degli organizzatori di ripensare l'evento in linea con le necessarie misure di prevenzione determinate dall'emergenza Coronavirus: un investimento che potrà dare frutti anche nel lungo periodo, coinvolgendo in maniera dinamica una platea sempre più ampia di appassionati e curiosi. ARC/DFD/al



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Turismo: Bini, Pordenone Calcio a Lignano aumenterà attrattività

  • Prot. civile: Riccardi, orgogliosi per aiuto comunità Castelsantangelo

  • Ambiente: Scoccimarro, lavoriamo per una regione sempre più verde

  • Covid: Riccardi, piano pandemico Asugi rafforza ospedali e territorio

  • Montagna: Zilli, proposte sostenibili del territorio per rilancio

  • Agroalimentare: Zannier, a Caseus Veneti protagonisti i caprini Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento