Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

Biker Fest: Regione, festa per centauri e volano per mototurismo Fvg

L'assessore alle Attività produttive e turismo ha visitato anche e-mobility village con ultime tecnologie green Lignano Sabbiadoro, 17 set - Il Biker Fest è cresciuto negli anni con sempre maggiore qualità e attrattività per centauri, customizer, operatori del settore e giornalisti internazionali fino a diventare un evento di estrema rilevanza non solo per Lignano, a cui consente di allungare la stagione con un surplus di ricettività, ma per l'intero Friuli Venezia Giulia, per cui è volano del mototurismo. È quanto ha sottolineato l'assessore regionale alle Attività produttive e Turismo, inaugurando oggi ufficialmente alla presenza di numerose autorità, la trentacinquesima edizione di uno degli eventi più attesi per gli appassionati di motori. Alla manifestazione sono attese più di 90mila presenze fino a domenica 19 settembre. La capienza massima per garantire la sicurezza anti Covid (si accede solo con Green pass) è di 4.700 persone. La cittadina balneare da più di dieci anni accoglie la festa su una superficie di 480.00 metri quadrati, con 350 espositori e 3.500 demo ride, 450 piloti off road, 250 moto tour per visitare le città dell'Unesco e altri luoghi di particolare interesse in regione. Le gite partono dal Luna Park in prima mattinata e sono organizzate e guidate dal Moto Club Morena e dalla rivista Mototurismo. Anche nello stand "Eccellenze Fvg on the road" ideato da Margherita Plos, i visitatori possono raccogliere informazioni su altre offerte turistiche della regione. L'evento, a cui ieri vasto spazio è stato dato nel corso della trasmissione di Rai Uno "Dreams Road" in collegamento dal South Dakota, si svolge in quattro diverse zone della località balneare per accentuare e diversificare le peculiarità di ogni attrazione proposta. Molte tendenze nazionali e internazionali hanno preso vita alla Biker Fest: lo storico Custom Bike Show nato nel 1987, affiliato dalle origini con il "Rat's Hole" di Daytona e Sturgis (Usa). Un'esclusiva della festa è del resto la finale del campionato custom bike show IMC (Italian Motorcycle Championship) e l'unica data del campionato custom bike show mondiale AMD in Italia, con l'esposizione delle moto più belle d'Europa. Grande riscontro desterà anche l'area dei "demo rides" gratuiti presso lo Stadio Teghil, realizzati dalle case moto ufficiali presenti: la scorsa edizione si sono contate oltre 3.400 prove moto. Anche quest'anno presente l'Enduro Fest, un'area off-road a due ruote giunta alla 13° edizione della lunghezza di 7 chilometri, mentre per le 4 ruote sarà di circa da 2 chilometri. Biker Fest ospita anche associazioni di disabili, che verranno accompagnati lungo i percorsi ed è attenta all'evoluzione delle tecnologie green, protagoniste dell'e-Mobility Village, in zona Stadio; nella seconda edizione i visitatori avranno la possibilità di testare gratuitamente centinaia di mezzi elettrici ed ibridi. L'assessore ha visitato gli stand apprezzando l'area, fra le maggiori e meglio organizzate non solo a livello nazionale ma europeo. Nel corso della manifestazione si svolgerà inoltre il grande e-mobility meeting: raduno di auto elettriche di ogni genere e marca, che vedrà snodarsi un lungo serpentone di auto elettriche sulle vie di Lignano Sabbiadoro nel corso di domenica. ARC/EP/ma


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biker Fest: Regione, festa per centauri e volano per mototurismo Fvg

TriestePrima è in caricamento