Notizie dalla giunta

BILANCIO: SERRACCHIANI, LEGGE STABILITÀ EVIDENZIA BUONA SALUTE

Udine, 16 novembre - "La legge regionale di Stabilità mostra un Bilancio sano". Lo ha rilevato la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, dal palco del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, dove oggi si è svolta la cerimonia delle Premiazioni del lavoro e del progresso economico a cura della Camera di commercio di Udine. Tra i riconoscimenti tributati, anche la Targa dell'eccellenza alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia.

Serracchiani ha affrontato i temi generali dettati dal titolo della manifestazione Scenari di ricostruzione economica in una conversazione con il direttore del Messaggero Veneto Omar Monestier. "Non dimentichiamoci - ha osservato la presidente - che siamo la prima Regione italiana per quanto riguarda l'avanzo di Bilancio. I nostri conti sono in ordine" e sono contrassegnati anche da "300 milioni di entrate in più, il che significa che siamo riusciti ad attrarre investimenti".

Per quanto riguarda gli aspetti d'insieme dell'azione di governo, "siamo riusciti a consolidare - ha aggiunto Serracchiani - tutte le iniziative che avevamo intrapreso già da qualche anno, a partire dalle riforme". Riferendosi alle cifre che fotografano lo stato di salute del Friuli Venezia Giulia, "ci sono numeri positivi - ha sottolineato Serracchiani -: 6.000 occupati in più, un tasso di occupazione che sale e un tasso di disoccupazione che finalmente inizia a scendere". Quanto al calo degli incentivi che ha rallentato gli ingressi nel mondo del lavoro, "il dato è ancora positivo e noi lavoriamo perché migliori".

A tale proposito Serracchiani ha ricordato che, accanto alla conferma delle linee della legge Rilancimpresa FVG, la Regione si accinge a lanciare la nuova misura AttivaGiovani", che sarà dotata per il 2017 di 2 milioni di euro. "Si tratta - ha spiegato - della possibilità di creare una sorta di cittadinanza attiva: i giovani e giovanissimi che non cercano immediatamente un posto di lavoro avranno la possibilità di confrontarsi con un'esperienza retribuita nella Pubblica Amministrazione, dal sociale alla sanità ad altri settori, per acquisire - ha concluso Serracchiani - un minimo di preparazione che possa servire poi per il vero e proprio ingresso nel mondo del lavoro".

ARC/PPH/fc
 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BILANCIO: SERRACCHIANI, LEGGE STABILITÀ EVIDENZIA BUONA SALUTE

TriestePrima è in caricamento