Giovedì, 24 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Burgnich: Gibelli, è stato simbolo della gens friulana

Trieste, 26 mag - "Tarcisio Burgnich è stato uno dei simboli della gens friulana: sempre sobrio, rude ma mai scorretto, grande faticatore dal fisico indistruttibile. Ma lui aveva anche un'altra qualità: capiva cosa avrebbe fatto il suo avversario e lo anticipava, vedeva la possibilità di un'azione e sapeva a quale compagno passare la palla".

Così l'assessore allo Sport del Friuli Venezia Giulia Tiziana Gibelli ha reso omaggio al grande calciatore nativo di Ruda, vicecampione del mondo nel 1970 e colonna dell'Inter, scomparso oggi in Versilia.

"Un grande - così Gibelli -. Anche per me che, da milanista, soffrivo le sue performance nei derby. La terra gli sarà lieve, anche se lui ha maltrattato tante zolle con la sua corsa potente". ARC/Com/pph



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Burgnich: Gibelli, è stato simbolo della gens friulana

TriestePrima è in caricamento