BURGO: BOLZONELLO, VALUTARE SUBITO SOLUZIONI PER IMPIANTI DUINO

Trieste, 18 nov - "Con la fattiva presenza ai Tavoli nazionale e regionale sulla Burgo, l'Amministrazione regionale dimostra la sua attenzione all'evoluzione della situazione del settore cartario nella nostra regione". Così il vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia e assessore alle Attività produttive Sergio Bolzonello ha riposto a un'interrogazione del consigliere regionale Igor Gabrovec in merito alla crisi dello stabilimento di San Giovanni di Duino (Trieste).

"La proprietà ha messo istituzioni e sindacati di fronte alla decisione di attivare la procedura di mobilità e la chiusura della Linea 2 dello stabilimento di Duino" ha spiegato Bolzonello. "La Regione ha immediatamente convocato il Tavolo con l'Azienda, i sindacati e le organizzazioni datoriali stigmatizzando questo comportamento e chiedendo un piano industriale dettagliato per comprendere le intenzioni dell'Azienda stessa e proporre ogni possibile soluzione alternativa".

"È stata quindi chiesta l'attivazione di un Tavolo nazionale che si è tenuto ieri a Roma al quale la Regione ha chiesto e ottenuto di partecipare stante la gravità della situazione" ha proseguito il vicepresidente. "Sia la Regione che il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) hanno chiesto all'Azienda di prendere in considerazione una prospettiva diversa dalla chiusura della Linea 2 e la proprietà ha accettato di confrontarsi su eventuali alternative".

In attesa della nuova riunione, fissata per il 26 novembre prossimo, ha concluso Bolzonello, "ogni approfondimento sarà effettuato con l'Azienda per esplorare i possibili margini di manovra. L'Amministrazione regionale ha ribadito la sua piena disponibilità ad affrontare in tempi stretti l'analisi e la messa in atto di soluzioni che salvaguardino l'occupazione e la continuità produttiva degli impianti di Duino".

ARC/RU



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Salute: Riccardi, primo confronto su Rar con sindacati medici

  • Omnibus: Callari, soddisfazione per approvazione norme Cuc e demanio

  • Corpo forestale: Zannier, confermati funzioni e compiti

  • Ristori: Bini, domani al via le liquidazioni a oltre 6mila richiedenti

  • Covid: Riccardi, macchina vaccinale Fvg modulata a flussi consegne

  • Legno-arredo: Bini, da bilancio Catas segnale positivo per il settore

Torna su
TriestePrima è in caricamento