CACCIA: NOMINATA COMMISSIONE PER ABILITAZIONE A PRELIEVO UNGULATI

Trieste, 5 dicembre - Su proposta dell'assessore con delega alla Caccia e alle Risorse ittiche Paolo Panontin, la Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha provveduto a nominare i tre componenti della Commissione d'esame preposta all'abilitazione al prelievo degli ungulati con cani da seguita e alla caccia di selezione.

La commissione sarà composta da tre dipendenti regionali specializzati nel settore, di comprovata esperienza. Si tratta di Michele Benfatto, del servizio Caccia e Risorse ittiche, in veste di presidente, e di Dario Buscema, dello stesso servizio, e di Roberto Muscari, del servizio Foreste e Corpo forestale.

Il corso abilitativo al prelievo degli ungulati con cani da seguita è attualmente in fase di svolgimento; quello per la caccia di selezione è previsto per i primi mesi del 2017.

La frequenza a specifici corsi, che devono concludersi con il superamento di un'esame di abilitazione, è prevista dalla legge regionale 6 del 2008, che detta Disposizioni per la programmazione faunistica e per l'esercizio dell'attività venatoria.

ARC/PPD
 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Minoranze: Callari, gli sloveni in Fvg sono a casa loro

  • Vaccini: Riccardi, con centro Tarvisio si potenzia offerta in montagna

Torna su
TriestePrima è in caricamento