rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Notizie dalla giunta

Cal: approvati tutti i provvedimenti della Giunta

Udine, 15 dic - Hanno ottenuto l'approvazione unanime, o ad ampia maggioranza, tutti i cinque provvedimenti della Giunta regionale sottoposti all'esame del Consiglio delle autonomie locali (Cal), riunito in videoconferenza.

Il primo provvedimento, illustrato dal vicegovernatore Riccardo Riccardi e approvato all'unanimità, si inserisce nel processo avviato dalla Regione per orientare il sistema della salute verso l'erogazione dei servizi sul territorio alle persone che necessitano di assistenza a domicilio, per fare in modo che l'assistenza integrata nel sistema della salute sia sempre più vicina alle esigenze dei cittadini. L'atto traccia infatti le 'linee di indirizzo per la realizzazione di sperimentazioni di domiciliarità comunitaria'.

Come ha specificato Riccardi "questo provvedimento dovrà essere seguito da uno strumento attuativo di quello che vuole essere uno degli elementi distintivi della politica della Regione nel contesto di rinnovamento del più ampio concetto di salute".

"Le linee di indirizzo vanno infatti intese - ha detto il vicegovernatore - come un segnale importante della volontà di garantire l'assistenza sociosanitaria a tutti i livelli: la cura delle persone non può più essere erogata soltanto nelle strutture ospedaliere ma occorre consentire alle famiglie di poter essere vicine ai propri cari e di poterli assistere, ove possibile, nelle loro case".

Si tratta dunque di un altro tassello essenziale del cammino tracciato da Riccardi, che comporta una vera rivoluzione nel modo di intendere il sistema della salute a vantaggio del benessere delle persone bisognose di cure e della qualità dell'assistenza loro rivolta. Il quale prevede infatti l'erogazione di un contributo giornaliero ai familiari per la cura a domicilio dei propri cari.

Un'iniziativa, ha concluso il vicegovernatore, che riveste un rilevante significato politico, ancorché per ora di carattere sperimentale, perché ne andrà tarata l'applicazione nelle specifiche realtà, ove la gestione dell'assistenza presenti costi differenti conseguenti alle caratteristiche del territorio.

(segue) ARC/CM/ma
 



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cal: approvati tutti i provvedimenti della Giunta

TriestePrima è in caricamento