Cantieri lavoro: Rosolen, proroga termine progetti 2020 a 31 settembre

Udine, 3 mag - Il termine dei progetti Cantieri lavoro 2020, che prevedono l'impiego da parte dei Comuni di disoccupati per attività temporanee o straordinarie di tipo forestale, vivaistico, rimboschimento, sistemazione montana, è stato prorogato di tre mesi, fino al 30 settembre 2021.

A deciderlo la Giunta regionale, su proposta dell'assessore al Lavoro Alessia Rosolen.

"Il perdurare dell'epidemia ha provocato - spiega Rosolen - anche nell'ambito dei cantieri di lavoro molte assenze, peraltro non remunerate, da parte dei lavoratori. L'Amministrazione regionale ha ritenuto quindi opportuno, anche a fronte di numerose richieste pervenute dai Comuni beneficiari del finanziamento regionale, disporre lo spostamento del termine al 30 settembre". ARC/EP



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Vaccini: Riccardi, supporto Confindustria Pn accelera campagna in Fvg

  • Cultura: Gibelli, mostra Manara a Paff di Pn segnale per ripartenza

  • Terremoto: Fedriga, riscoprire il senso di comunità

  • Turismo: Bini, 36 mln per infrastrutture e impianti montagna

  • Scuola: Riccardi, isola robotica Linussio Codroipo esempio virtuoso

Torna su
TriestePrima è in caricamento